Tezos (XTZ) arriva su Coinbase PRO
Tezos (XTZ) arriva su Coinbase PRO
Criptovalute

Tezos (XTZ) arriva su Coinbase PRO

By Michele Porta - 30 Lug 2019

Chevron down
Ascolta qui
download

Sull’account Twitter ufficiale, Coinbase Pro ha annunciato il debutto di una nuova criptovaluta sul noto exchange di criptovalute. A partire da lunedì 5 agosto sarà infatti possibile trasferire Tezos (XTZ) su Coinbase Pro in modo tale da essere pronti per l’apertura del trading.

Read this article in the English version here.

Il supporto sarà garantito solo su Coinbase PRO

Il supporto per XTZ sarà disponibile nelle giurisdizioni supportate da Coinbase, ad eccezione dello Stato di New York. Altri Paesi potranno essere aggiunti in un secondo momento.

Il trading fra XTZ/USD e XTZ/BTC sarà accessibile inizialmente in diverse fasi, partendo dalla modalità post-only fino al trading completo solamente se le metriche imposte da Coinbase saranno soddisfatte.

XTZ non sarà disponibile inizialmente sul classico Coinbase.com e neppure sulla corrispondente app mobile. Coinbase precisa, infatti, che verrà fatto un annuncio separato nel caso si realizzasse tale condizione.

Le fasi del lancio di XTZ

Ci saranno quattro fasi principali per il lancio di Tezos su Coinbase PRO. Ogni fase verrà anticipata da un tweet dell’account ufficiale su twitter dell’exchange.

  • Transfer-only. A partire da lunedì 5 agosto i clienti saranno in grado di trasferire XTZ sul proprio account Coinbase Pro, ma non saranno ancora in grado di effettuare alcun tipo di ordine.
  • Post-only. Nella seconda fase, i clienti potranno registrare ordini limit ma questi non verranno completati per un breve periodo di tempo.
  • Limit-only. Nella terza fase, gli ordini limit inizieranno a funzionare ma non sarà possibile effettuare ordini a market.
  • Trading completo. Nella fase finale, saranno disponibili e funzionanti tutti i tipi di ordini, compresi limit, market e stop order.

Infine Coinbase, nel proprio comunicato, anticipa il probabile futuro listing di nuove criptovalute:

“Una delle richieste più comuni che riceviamo dai nostri clienti è quella di aggiungere altre criptovalute sulla nostra piattaforma di trading. Rispettando i termini del nostro processo di quotazione, prevediamo di supportare nuove criptovalute che soddisferanno i nostri standard nel prossimo futuro.”

Michele Porta
Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Entra nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali crypto sul mercato. Spera in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.