Moonstake: una partnership con Ruby Capital e Ramp DeFi
Moonstake: una partnership con Ruby Capital e Ramp DeFi
Defi

Moonstake: una partnership con Ruby Capital e Ramp DeFi

By Alfredo de Candia - 28 Ago 2020

Chevron down

Moonstake, azienda che opera nel settore dello staking, ha stretto una partnership con Ramp Defi e Ruby Capital per ampliare la propria offerta di prodotti per il settore della finanza decentralizzata (DeFi).

Moonstake ha costruito nel tempo il più grande network di staking in Asia ed ha sviluppato un protocollo di staking pool per soddisfare l’incremento della domanda del mercato sia interno che internazionale.

Moonstake ha anche sviluppato un web wallet per browser e l’applicazione per Android ed iOS, permettendo in questo modo un’unica soluzione per lo staking di diverse blockchain come Cosmos, IRISnet, Ontology, Harmony, Tezos e di recente si è aggiunta anche Cardano.

Per quanto riguarda Ramp Defi, si tratta di una soluzione decentralizzata per fornire liquidità alle pool grazie ad un suo sistema innovativo. Ramp ha raccolto oltre 1 milione di dollari da diversi investitori tra cui anche Arrington XRP Capital e di recente ha stretto una partnership anche con IOST ed Elrond.

Infine abbiamo Ruby Capital, con base a Singapore è un venture capital che investe in startup innovative in tutta l’Asia con un occhio di riguardo al settore dell’intelligenza artificiale, analisi dati, fintech, quantum computing ed anche blockchain.

Moonstake, Ruby Capital e Ramp DeFi: un accordo strategico

Sarà una partnership strategica ha commentato il fondatore di Moonstake, Mitsuru Tezuka:

“Siamo entusiasti di aggiungere Ruby Capital e RAMP DEFI al nostro elenco di partner strategici e, cosa importante, diamo il benvenuto a Panjun e Lim nel nostro consiglio di amministrazione. Essi rafforzeranno il nostro team, la nostra offerta di prodotti e la nostra portata geografica, aggiungendo un immenso valore aggiunto al nostro ecosistema”.

Porterà un vantaggio competitivo, ha spiegato invece il CEO di Ramp Defi, Lawrence Lim:

“Questa partnership strategica con Moonstake e Ruby Capital fornisce una solida base per RAMP DEFI al fine di penetrare con successo in tutta l’Asia. Le sinergie create ci daranno vantaggi competitivi strategici nel guidare una rapida adozione sul mercato”.

Grazie a questa combinazione il mercato asiatico crescerà ulteriormente ha concluso il direttore di Ruby Capital, Panjun Wang:

” È per noi un immenso piacere sfruttare le nostre competenze e la nostra rete per consentire a Moonstake e RAMP DEFI di crescere nei mercati asiatici”.

Sicuramente Moonstake rappresenta un vero e proprio punto di riferimento nel settore anche perché supporta diverse blockchain e fornisce un tool molto semplice da gestire; con queste nuove partnership coprirà ogni punto debole della sua piattaforma per fornire ai propri utenti tutto l’indispensabile per lo staking pool.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.