banner
Un fondo di BlackRock potrebbe investire in bitcoin
Un fondo di BlackRock potrebbe investire in bitcoin
Bitcoin

Un fondo di BlackRock potrebbe investire in bitcoin

By Marco Cavicchioli - 21 Gen 2021

Chevron down

BlackRock ha concesso ad almeno due dei suoi fondi la possibilità di investire in future su bitcoin.

Così come si evince dai documenti ufficiali inviati alla SEC, BlackRock Funds V e Blackrock Global Allocation Fund sono stati di fatto autorizzati dalla casa madre ad investire anche in BTC. 

Il fatto è che BlackRock è la più grande società di investimento nel mondo, e gestisce un patrimonio di quasi 8.000 miliardi di dollari, ovvero quasi tredici volte l’intera capitalizzazione di mercato di bitcoin. 

Inoltre BlackRock è quotata alla Borsa di New York, ed è leader in America negli ETF ed ETC. 

Dai documenti presentati alla SEC emerge che BlackRock Funds V e BlackRock Global Allocation Fund hanno incluso i prodotti derivati su bitcoin nella propria lista dei prodotti ​​autorizzati, evidenziando chiaramente un sincero interesse nei loro riguardi. 

Questi fondi di BlackRock possono investire solamente in future su bitcoin regolati in dollari, ovvero solamente sul CME, che è l’unico exchange che offre future simili in questo momento. 

Non sono invece affatto note le loro intenzioni reali, ovvero se vogliono veramente entrare a breve sul mercato dei future su bitcoin, e con quali cifre, ma a questo punto non è affatto improbabile che possano realmente farlo. 

Probabilmente il solo fatto che abbiano certificato, nero su bianco, che sono disposti a farlo potrebbe avere conseguenze sul mercato, visto che si tratta a tutti gli effetti di uno sdoganamento definitivo ed “ufficiale” di bitcoin come asset su cui anche la grande finanza può investire. 

Infatti BlackRock è talmente grande e potente a livello globale da costituire un vero e proprio punto di riferimento per l’intero settore finanziario mondiale. Nonostante sia un progetto nato solamente nel 1988, ormai è arrivato ad essere definito “la più grande banca-ombra del mondo”. 

Inoltre prima di ieri non aveva mai menzionato la parola “bitcoin” in nessuno dei suoi documenti legali, e questo costituisce un vero e proprio cambiamento di rotta. 

Blackrock: “Bitcoin è qui per restare”

Già a novembre il CIO del Global Fixed Income di BlackRock, Rick Rieder, dichiarò che Bitcoin potrebbe “essere qui per restare” e potrebbe persino sostituire l’oro in certi casi perché più funzionale del metallo fisico.

Anche lo stesso CEO, il celebre Larry Fink, l’anno scorso ammise che bitcoin ha il potenziale per trasformarsi in un asset del mercato finanziario globale.

Se a ciò aggiungiamo il fatto che BlackRock ha pubblicato di recente un’offerta di lavoro per una posizione dirigenziale che si occupi di blockchain e criptovalute, è evidente che il mega gestore di fondi sia realmente interessato ad entrare in questo mercato.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.