banner
Canada, esordio boom per l’ETF su Bitcoin
Canada, esordio boom per l’ETF su Bitcoin
Bitcoin

Canada, esordio boom per l’ETF su Bitcoin

By Eleonora Spagnolo - 19 Feb 2021

Chevron down

Il primo ETF su Bitcoin del Canada ha avuto un esordio che è stato un vero e proprio boom.

Stando a quanto riporta Bloomberg, dal debutto avvenuto giovedì, sono stati scambiati ETF per un controvalore di 165 milioni di dollari. 

L’ETF prende il nome di Purpose Bitcoin ETF ed è stato emesso da Purpose Investment Inc.

Stando a quel che è riportato nel comunicato stampa, l’ETF è ancorato al Bitcoin e ha un doppio ticker, BTCC.B e BTCC.U a seconda che sia legato al dollaro canadese o al dollaro USA.

L’ETF porta il trader a investire direttamente in un Bitcoin fisico e non in un prodotto derivato, permettendo così agli acquirenti di detenere i Bitcoin senza i rischi connessi alla custodia nei wallet. 

Purpose è una compagnia di asset management che gestisce più di 10 miliardi di dollari. Adesso si sta lanciando nelle criptovalute, non solo con gli ETF su Bitcoin, ma anche con un “cryptocurrency content hub”, un sistema che darà agli investitori conoscenze e tool per approfondire le loro competenze sulle criptovalute. 

Intanto, questo è il primo ETF su Bitcoin nel nord America. Negli Stati Uniti invece questo prodotto di investimento non è stato mai approvato dalla SEC, nonostante le richieste. 

Spiega il CEO di Purpose, Som Seif:

“Siamo molto felici di poter offrire questa innovazione agli investitori, rendendo il processo di possedere Bitcoin più facile che mai. Crediamo che il Bitcoin, come primo e più grande asset nell’ecosistema emergente delle criptovalute, sia pronto a continuare la sua traiettoria di crescita e l’adozione come asset alternativo, cementando ulteriormente l’opportunità di investimento che presenta. Guidare in avanti per essere il leader negli investimenti in criptovalute è una testimonianza dell’obiettivo di Purpose di fornire agli investitori soluzioni di investimento alternative che non sono basate su benchmark tradizionali”.

L’esordio da record dell’ETF su Bitcoin in Canada

L’esordio da record dell’ETF Bitcoin quotato sul Toronto Stock Exchange si può dire che è avvenuto nel momento giusto. Proprio ieri infatti Bitcoin superava un nuovo record, quello dei 52.000 dollari, e oggi viaggia a 53.000. 

Anche il valore fino a poche settimane fa inimmaginabile di Bitcoin sta scatenando la domande degli investitori e la cosiddetta FOMO

Chissà che ora anche gli Stati Uniti, visto il successo del prodotto canadese, si decidano ad autorizzare gli ETF su Bitcoin, per garantire un prodotto alternativo di investimento in criptovalute.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.