banner
Solana, un hackathon dedicato a web3, DeFi e NFT
Solana, un hackathon dedicato a web3, DeFi e NFT
Blockchain

Solana, un hackathon dedicato a web3, DeFi e NFT

By Eleonora Spagnolo - 28 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

La Solana Foundation sta lanciando il Solana Season Hackathon con cui premierà i migliori progetti Web3, DeFi o in ambito NFT.

Il montepremi è da 1 milione di dollari. Si tratterà di una competizione virtuale che durerà tre settimane a partire dal 15 maggio, aperta ai developer provenienti da tutto il mondo. 

Oltre al premio economico i progetti più interessanti potranno essere finanziati. Saranno premiati i tre migliori progetti nelle tre distinte categorie Web3, DeFi e NFT. 

I primi classificati si aggiudicheranno 20.000 dollari un USDC-SPL, i secondi 10.000 e i terzi 5.000.

Ci sarà poi un montepremi a parte dedicato ad alcune regioni, così suddivise:

  • Est Europa: 155.000 dollari di premi con il contributo di Hacken, Gate.io, Serum, Velas, HAPI, e Akash Network.
  • Cina, 125.000 dollari di premi, con il contributo di Solana Foundation, Serum, e Raydium.
  • India, 50.000 dollari di montepremi, con il contributo di Solana Foundation, Devfolio, e CoinDCX 
  • Brasile, 25.000 dollari di montepremi, con il contributo di BRZ Brazil, Foxbit, Bitpreço, NOX Bitcoin, e Alterbank.  

Infine, ci saranno premi speciali scelti e valutati con il supporto di MultiCoin Capital, DSRV, Nonce, Raydium, e Serum

Infine ci sarà un premio “Grand Champion” da 50.000 dollari in USDC-SPL.

La giuria del Solana Hackathon

Saranno valutati i progetti in base ai loro aspetti tecnici, mettendo da parte gli aspetti legali, purché compatibili con il network di Solana

I software creati dovranno avere solo lo scopo di competere all’hackathon e non scopi di distribuzione commerciale. Tuttavia, spiega la Solana Foundation, dopo l’hackathon i progetti potranno avere l’opportunità di competere per aggiudicarsi finanziamenti da venture capitalist, fondi dell’ecosistema e investitori. 

La giuria sarà composta da:  Balaji Srinivasan, Kevin Rose, Sam Bankman Fried, Robert Leshner, Anatoly Yakovenko, Meltem Demirors, Jason Choi, Tegan Kline, Kyle Samani, Santiago Santos, Ledger Status, Tarun Chitra, Imran Khan, James Prestwich, David Nage, Arthur Cheong, Crypto Messiah, and David Ratney. 

Ha detto Anatoly Yakovenko, presidente della Fondazione Solana:

“È emozionante guardare l’ecosistema blockchain adattarsi mentre continua a fare progressi significativi.  Ecco perché stiamo ospitando un terzo hackathon. Vogliamo essere parte dello sviluppo di progetti che si estendono attraverso le nazioni perché crediamo che saranno inestimabili nello sbloccare il potenziale della blockchain. L’obiettivo della fondazione è quello di fornire l’aiuto aggiuntivo di cui questi progetti hanno bisogno per sostenere e far crescere la nostra comunità”.

 

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.