Lopp deride DeFiChain dopo che CoinMarketCap va in tilt
Lopp deride DeFiChain dopo che CoinMarketCap va in tilt
Criptovalute

Lopp deride DeFiChain dopo che CoinMarketCap va in tilt

By Stefania Stimolo - 15 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Jameson Lopp, il professional cypherpunk americano, deride su Twitter DeFiChain (DFI) dopo che ieri, quando gli indici su CoinMarketCap sono andati in tilt, la Blockchain della Finanza Decentralizzata per Bitcoin, sembra sia intervenuta per garantirne la sicurezza.

Lopp e la mossa poco decentralizzata di DeFiChain 

L’ingegnere software, editorialista e sostenitore di Bitcoin, Jameson Lopp, ha deriso pubblicamente la mossa poco decentralizzata di DeFiChain, la Blockchain della Finanza Decentralizzata per Bitcoin. 

“FInanza deCeNtrALizzata”

“A causa di un errore con l’API di CoinMarketCap, tutti i Vault DeFiChain sono stati automaticamente fermati per ora, garantendo la sicurezza dei vostri prestiti.”

E infatti, ieri il sito di CoinMarketCap (CMC) ha fatto sognare gli investitori che si sono ritrovati di colpo a vedere prezzi esorbitanti delle crypto, con le relative percentuali in aumento delle ultime 24 ore e 7 giorni. 

Bitcoin a $869.227.053, Ethereum a $53.048.246.157 e Binance Coin a $8.989.470.667, persino Tether (USDT), che è una stablecoin ancorata al dollaro, è risultata valere $16.130.486.

Decisamente un sogno per gli investitori che chiaramente, guardando i loro wallet, non potevano che notare fosse un errore del famoso sito di aggregazione prezzi di CMC. 

Lopp e i commenti su DeFiChain 

DefiChain, che offre servizi di DeFi su Bitcoin quali prestiti, wrapping dei token, exchange e molto altro, offre anche gli oracoli dei prezzi, che con l’errore di ieri dell’API su CMC sembra siano collegati anche ad una piattaforma di aggregazione di prezzi centralizzata. 

Come Lopp, è facile dunque notare come questo collegamento renda DeFiChain (DFI) ancora vulnerabile e poco decentralizzata. Infatti, dopo la comunicazione su Twitter, un utente e un informatico hanno commentato come segue:

“Sono sicuramente contento che abbiate fermato i Vault di DeFiChain, ma cercate di capirmi, ma come è possibile che possiate farlo?

Pensavo che DeFiChain fosse molto decentralizzata e che solo i masternode potessero votare per una cosa del genere?”

“È incorporato, ogni nuovo blocco registra 3 prezzi Oracle. Se c’è una deviazione vault è HALT per la sicurezza. C’è il codice https://github.com/DeFiCh/ain/blob/master/src/masternodes/oracles.cpp#L177-L186

Forse in futuro, potrebbero essere aggiunti più Oracle e implementare riserve per ottenere una migliore resilienza”

Coinmarketcap in tilt
Coinmarketcap è andato in tilt

CoinMarketCap in tilt: questa volta fa sognare gli investitori

Anche la scorsa estate, il celebre sito di aggregazione di prezzi CoinMarketCap sembra fosse andato già in tilt, anche se quella volta i prezzi erano letteralmente al ribasso, con cali di prezzo nelle ultime 24 ore del -100%. 

Ovviamente, vedere il prezzo di Bitcoin a $0,14 aveva scatenato panico tra gli investitori, con molti utenti che hanno iniziato a lamentare problemi sia con il sito che, soprattutto, con l’app di CMC. 

Al contrario, quello che è successo ieri, ha avuto anche un resoconto simpatico e felice,  mettendo gli utenti in uno stato di ricchezza interiore, più che in panico. 

E infatti, lo stesso CoinMarketCap ecco come “sorride” sul suo stesso errore:

“Come ci si sente ad essere un trilionario per un paio d’ore?”

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.