VanEck lancia un fondo multi-crypto
VanEck lancia un fondo multi-crypto
Criptovalute

VanEck lancia un fondo multi-crypto

By Marco Cavicchioli - 2 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

VanEck ha lanciato un nuovo fondo multi-crypto che consente di investire su sei criptovalute. 

Il fondo multi-crypto di VanEck

Si tratta di un ETN che include Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Solana (SOL), Cardano (ADA), Polkadot (DOT) e Litecoin (LTC). 

L’ETN consente agli investitori di prendere posizione su tutte e sei le criptovalute acquistando un unico titolo. 

Il fondo si chiama VanEck Vectors Crypto Leaders, ed è un fondo negoziato in borsa completamente collateralizzato, supportato al 100% da token custoditi in cold storage presso un depositario di criptovalute regolamentato. 

Il fondo è negoziabile su Deutsche Börse, in euro, e sul SIX svizzero in dollari e franchi, con ticker VT0P e codice ISIN DE000A3GWEU3. 

L’indice sottostante è il MVIS CryptoCompare Crypto Leaders VWAP Close Index (MVLEADV Index).

Si tratta del primo fondo crypto multi-token di VanEck. 

ETN VanEck
L’ETN include Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Solana (SOL), Cardano (ADA), Polkadot (DOT) e Litecoin (LTC).

Un ETN collateralizzato con token

VanEck è stata fondata nel lontano 1955, ed è presente sui mercati crypto fin dal 2017. È in attesa di poter lanciare un ETF spot su Bitcoin negli Stati Uniti, sebbene la SEC abbia già rifiutato qualche mese fa una sua richiesta simile. 

Non è quindi un caso che per questo ETN spot completamente collateralizzato con i token del sottostante siano state scelte due borse europee, una tedesca ed una svizzera, proprio perché questo genere di fondi in USA di fatto non è ancora autorizzato. 

Il co-head di VanEck Europa, Gijs Koning, ha dichiarato: 

“Siamo stati i primi a commercializzare in Europa molte di queste esposizioni perché crediamo nella natura trasformativa delle tecnologie sottostanti, e perché fornire esposizione ad investimenti trasformativi è al centro del DNA della nostra azienda. All’inizio del 2017, abbiamo stabilito che gli asset digitali potevano fornire una riserva di valore alternativa a valute ed oro, nonché una serie di soluzioni tecnologiche che potrebbero ridurre i costi nei settori dei pagamenti e degli investimenti”.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.