Peter Schiff prevede una lunga corsa a ribasso per Bitcoin
Peter Schiff prevede una lunga corsa a ribasso per Bitcoin
Bitcoin

Peter Schiff prevede una lunga corsa a ribasso per Bitcoin

By George Michael Belardinelli - 17 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Giovedì scorso Peter Schiff è riuscito ancora una volta a creare scalpore nel mondo Bitcoin. 

Il commentatore e imprenditore americano ha infatti twittato una previsione del tutto pessimista per la criptovaluta per eccellenza. Secondo le sue analisi, BTC ha rotto il supporto in basso e si sta dirigendo a grandi passi verso gli 8.000 dollari. Addirittura potrebbe essere destinato ad arrivare a zero. 

Peter Schiff mette tutti in guardia sul Bitcoin

grafico bitcoin
Il grafico pubblicato da Peter Schiff nel suo tweet

Con l’aiuto di un grafico Schiff ironicamente si è chiesto cosa possa fermare la discesa di Bitcoin ora che il supporto in basso è stato violato e che il grafico evidenzia sia double top che head & shoulders.

Il tweet della discordia è il seguente:

“Come può chi guarda questo grafico puntare a lungo su #Bitcoin? 

Ora che la linea di supporto superiore è stata rotta è molto probabile che si muova verso la linea di supporto inferiore.

Il grafico ha contemporaneamente modelli double top che head and shoulders. 

La combinazione è inquietante. 

È una lunga strada verso il basso!”.

È ovvio che l’uscita pubblica abbia creato un’eco importante e, a dire il vero, molto contrastata con una stragrande maggioranza di commenti contrari alla previsione

Le risposte alla previsione di Peter Schiff

Tra i vari commenti spunta quello di Peter McCormack che provocatoriamente è in contrasto con la posizione espressa da Schiff. Nel suo tweet esorta il commentatore a shortare con un laconico:

“Short it then!”. 

La precisione è di quelle forti, fin troppo eclatanti per essere presa sul serio, forse anche figlia di settimane molto difficili per le crypto che hanno lasciato sul mercato il 15% della capitalizzazione e che hanno visto la debacle di Terra e Luna. 

La dubbiosa parzialità non può non sorgere quando a fare la previsione è qualcuno che tra i vari lavori vende oro in una piattaforma che prende il suo nome e della quale è Chairman ovvero.

Peter Schiff è una persona molto capace e poliedrica, economista, presentatore di un proprio show, investitore, ma non per questo si deve prendere tutto quello che dice per oro colato. 

Inoltre, tra tante previsioni funeste ci sono anche quelle rosee come quelle di Goldman Sachs, che prevede per Bitcoin un futuro luminoso nel lungo periodo, per cui staremo a vedere. 

George Michael Belardinelli

Ex Corporate manager presso Carifac Spa e successivamente Veneto Banca Scpa, blogger e Rhumière, negli anni si appassiona alla filosofia e alle opportunità che l'innovazione e i mezzi di comunicazione ci mettono a disposizione, in fissa con il metaverso e la realtà aumentata

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.