La crisi di Argo Blockchain: il prezzo delle azioni crolla del 50%
La crisi di Argo Blockchain: il prezzo delle azioni crolla del 50%
Mining

La crisi di Argo Blockchain: il prezzo delle azioni crolla del 50%

By Andrea Porcelli - 4 Nov 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Il bear market colpisce Argo Blockchain e fa crollare il prezzo delle sue azioni drasticamente.

Il miner di criptovalute ha subito davvero un brutto colpo, un -50% che porterà ad un collasso della piattaforma nel caso non raccolga ulteriori finanziamenti.

Il tentativo di cercare altri finanziamenti nei prossimi 12 mesi suona quasi come un’ ultima spiaggia. 

Negli ultimi tre mesi, 4 analisti che hanno fornito prezzi obiettivo a 12 mesi su Argo Blockchain stimano che la società abbia un target price medio di 5,31 dollari, con un massimo di 10 dollari e un minimo di 0,25 dollari.

Se il prezzo delle azioni di Argo Blockchain non sale, la società sarà costretta a ridimensionarsi

“Se Argo non riuscisse a completare qualsiasi ulteriore finanziamento, Argo avrebbe un flusso di cassa negativo nel breve termine e avrebbe bisogno di ridurre o cessare le operazioni” 

Il comunicato della società di blockchain, fa capire molte cose sul futuro della società. Le misure adottate, sono misure di prevenzione per i fondi, in modo da massimizzare la liquidità.

Lunedì Argo Blockchain ha dichiarato che un accordo per vendere 27 milioni di dollari di capitale per finanziare le loro operazioni di mining è fallito. Ciò significa che questo accordo saltato porterà la società a spendere più di quanto riceve regolarmente.

Mentre Argo sta esplorando altre opportunità di finanziamento, non ci può essere alcuna garanzia che eventuali accordi definitivi saranno firmati o che eventuali transazioni saranno completate. Se Argo non dovesse riuscire a completare qualsiasi ulteriore finanziamento, Argo diventerebbe negativo per il flusso di cassa nel breve termine e dovrebbe ridurre o cessare le operazioni. La Società si impegna a completare tali operazioni di finanziamento per fornire alla Società capitale circolante sufficiente per le sue attuali esigenze, ovvero per almeno i prossimi dodici mesi dalla data del presente annuncio.

Di cosa si occupa la società Argo Blockchain

Argo Blockchain PLC (Argo) è una società di estrazione di criptovalute con sede nel Regno Unito. Argo è un fornitore di servizi mining-as-a-software (MaaS) che rende facile per i clienti minare Bitcoin Gold, Ethereum e altre monete alternative (altcoins) attraverso il cloud. L’infrastruttura mineraria dell’azienda si trova in più siti in Quebec, Canada e comprende circa 18.000 macchine minerarie.

Argo, insieme a Bitfarms, è diventata una delle tante società di mining di criptovalute che hanno deciso di vendere Bitcoin estratti in modo indipendente durante il mercato ribassista del 2022

Argo è l’azienda che più crede nel mining

Fino a qualche tempo fa, il progetto Argo relativo al mining aveva portato a risultati pazzeschi, rendendo la società, leader nel settore del mining.

Basti pensare ai dati relativi al 2020, dove Argo Blockchain durante tutto l’anno ha minato ben 2369 Bitcoin (BTC), una cifra davvero importante che ha reso l’azienda solida dal punto di vista finanziario. 

“In Argo, continuiamo a dare priorità all’efficienza delle nostre operazioni di mining e questo ci ha permesso di aumentare le nostre entrate del 23% questo mese e di raggiungere il nostro margine di mining più alto dall’halving avvenuto all’inizio di quest’anno”. 

Queste erano le parole del CEO di Argo nel 2020, ma ora la vicenda è cambiata e Argo Blockchain si trova quasi sul lastrico.

L’analista di Canaccord, Joseph Vafi, ha confidato ai clienti in una nota di ricerca:

“Se davvero può garantire il finanziamento per negoziare un accordo di acquisto di energia [, riteniamo che la struttura di punta di Argo Helios potrebbe essere monetizzata meglio”.

Argo Blockchain e il suo progetto sostenibile

La società con sede legale a Londra si è sempre distinta grazie alla sua volontà di agire con un prodotto sostenibile. Nel 2021 è stata una delle poche società firmatarie del Crypto Climate Accord (CCA) ed è stata la società mineraria più attenta alla tematica green.

“Siamo lieti di fornire questo rapporto che mette in evidenza i progressi che abbiamo compiuto nel nostro impegno per la sostenibilità e la strategia climatica di Argo e pianifichiamo di mantenere il nostro stato positivo per il clima. Per il nostro team, la sostenibilità è parte integrante del nostro modello di business. Questo rapporto evidenzia l’attenzione di Argo sul miglioramento dell’efficienza mineraria, sulla riduzione del nostro impatto sul pianeta e sull’aumento della nostra produttività complessiva”.

Al centro del progetto di Argo, c’è la sostenibilità in materia di efficienza energetica, riciclo del calore, riduzione delle scorie. Grazie anche alla collaborazione con enti e comuni. 

L’idea di un progetto di mining sostenibile, in un periodo di crisi energetica, poteva essere la svolta perfetta per il mondo delle crypto.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.