The Cryptonomist creerà NFT per i suoi articoli sulla blockchain Solana
The Cryptonomist creerà NFT per i suoi articoli sulla blockchain Solana
NFT

The Cryptonomist creerà NFT per i suoi articoli sulla blockchain Solana

By Amelia Tomasicchio - 7 Nov 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

The Cryptonomist, uno dei principali editori di notizie sugli aspetti più innovativi della crypto-economy, ha annunciato che tokenizzerà i suoi articoli con Soltype sulla blockchain Solana come NFT, consentendo a chiunque di raccoglierli e scambiarli.

The Cryptonomist porta i suoi NFT sulla blockchain Solana

Essendo un editore di notizie all’avanguardia nell’innovazione dello spazio crypto, The Cryptonomist vede la scrittura moderna attraversare una trasformazione digitale di cui vuole far parte. 

Con Soltype, The Cryptonomist sarà in grado di tokenizzare i propri articoli, memorizzandoli in modo permanente e non censurabile. 

soltype cryptonomist partnership
La partnership tra The Cryptonomist e Soltype

Ogni articolo tokenizzato diventa un NFT, il che significa che i collezionisti saranno ora in grado di supportare e scambiare gli articoli come un nuovo tipo di investimento.

La transizione verso l’editoria web3 sta avvenendo proprio in questi giorni. Tuttavia, sono poche le piattaforme che offrono un’esperienza intuitiva per sbloccare lo strumento della scrittura usando gli NFT. 

Informazioni su Soltype

Soltype fornisce una formidabile soluzione unica per tokenizzare gli articoli e scambiarli sul proprio marketplace. Soltype sta anche stabilendo partnership a lungo termine con editori come The Cryptonomist per portare avanti lo spazio editoriale web3. 

In questo modo, le aziende che operano nel settore web3 possono contribuire alla crescita dello spazio tokenizzando i loro articoli e alimentando l’ecosistema con nuove risorse di scrittura.

Il primo 1 milione di dollari di volume di Writing NFT è già stato scambiato e marchi importanti come Time, Adobe, The NY Times, Twitter e NFT Magazine hanno esplorato il potenziale della tecnologia blockchain per il settore dell’editoria. 

Questo testimonia lo slancio che il settore dell’editoria web3 sta guadagnando.

Paco Puylaert, CEO e co-fondatore di Soltype, ha dichiarato:

“È emozionante collaborare con The Cryptonomist. Sono un punto di riferimento nello spazio delle notizie relative alle criptovalute e Amelia è un’esperta di NFT che, proprio come noi, vuole essere pioniera nello sviluppo di questa tecnologia nel contesto della scrittura e dell’editoria.”

Amelia Tomasicchio, CEO e co-founder The Cryptonomist, ha dichiarato:

“Gli NFT sono uno strumento innovativo e The Cryptonomist lo sa bene. Sono curiosa di vedere cosa ha in serbo il futuro e sono entusiasta di esplorare ciò che l’editoria web3 consente veramente di fare con Soltype.”

Gli articoli di Cryptonomist saranno presto disponibili su Soltype per essere acquistati e scambiati dai collezionisti. Potrete andare a ritirarli cliccando sul CTA “Collect writing NFT”, direttamente dagli articoli di Cryptonomist.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.