Gli NFT CryptoPunks superano BAYC per il loro valore
Gli NFT CryptoPunks superano BAYC per il loro valore
NFT

Gli NFT CryptoPunks superano BAYC per il loro valore

By Andrea Porcelli - 16 Nov 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Negli ultimi giorni gli NFT di CryptoPunks hanno superato il valore della collezione Bored Ape Yacht Club (BAYC). Un risultato davvero importante, che porta il floor price dei CryptoPunks a 60 ETH, mentre la cosiddetta “scimmia annoiata” scende al di sotto di 60 ETH. 

Che cosa sono gli NFT CryptoPunks?

I CryptoPunk sono l’avatar unico in stile 24×24 pixel, 8 bit, che è sostanzialmente un’immagine tokenizzata. Sono considerati un’opera d’arte e una nuova forma di tokenizzazione degli asset che è molto preziosa sul mercato NFT, a volte vendendo per milioni di dollari.

Ci sono 10.000 di queste immagini, pixelate e dall’aspetto punk che raffigurano personaggi maschili e femminili, così come quelle che imitano zombie, scimmie e alieni. Ogni punk è unico nel suo genere e viene venduto sia da singoli proprietari, ovvero sul mercato secondario, che presso prestigiose case d’asta, come Christie’s e Sotheby’s. 

I non fungible token della collezione CryptoPunks sono stati creati da una società di software mobile Larva Labs che produce app per dispositivi iOS e Android. Rilasciati nel 2017, il progetto è nato come un esperimento ed al momento del rilascio ne sono stati regalati 9.000, mentre la blockchain ne ha tenuti solo 1000. L’esperimento nasce come un’idea di intrattenimento, e nessuno, compreso i creatori immaginavano che sarebbe diventato un qualcosa di così grande e prezioso. 

Oggi, possiamo dire facilmente che sia uno dei prodotti NFT più in voga del momento, superando gli NFT di Bored Ape, CryptoPunks è uno dei prodotti con il prezzo più caro.

Questo porta il prodotto NFT ad essere acquistato a cifre molto esclusive, con la conseguenza che molti personaggi famosi ne posseggono uno, tra i nomi più famosi abbiamo: JayZ, Snoop Dogg e Serena Williams.

Il valore minimo registrato martedì 15 Novembre vede gli NFT di CryptoPunks a circa 66 ETH, ovvero 73.000 dollari. Per quanto riguarda quello di Bored Ape Yacht Club, il valore minimo registrato si aggira intorno ai 58,5 ETH. 

I CryptoPunk arrivano nei musei d’arte

Yuga Labs ha ideato un piano per donare NFT CryptoPunks ai musei d’arte moderna di tutto il mondo, a partire da Punk #305. L’NFT è stato donato all’Institute of Contemporary Art di Miami, che offre l’ingresso gratuito, e sarà visibile lì dopo un evento di inaugurazione privato che si terrà il 2 dicembre durante Art Basel. Il motivo per cui tra i 10 mila NFT è stato scelto proprio Punk #305 è perché corrisponde ad uno dei prefissi di Miami. È la prima donazione in un’iniziativa più ampia chiamata Punks Legacy Project. 

Noah Davis, brand leader di Yuga Labsper CryptoPunks, ha dichiarato a Decryptche che molti altri NFT saranno donati ad altri musei in futuro:

“Non si tratta di un certo numero di punk, ma piuttosto di trovare musei e organizzazioni artistiche tradizionali che vogliono entrare in Web3 per le giuste ragioni”.

Davis spiega che il suo obiettivo è quello di puntare sulla qualità, anziché sulla quantità.  

In conclusione, il Non-Fungible Token ispirato al movimento Punk è davvero alla moda. È ormai da considerare una vera e propria opera d’arte. Il prezzo ormai alle stelle, fa di questi NFT un vero oggetto da collezione. 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.