HomeBlockchainDFINITY Foundation e FEDERITALY collaborano per portare la blockchain ai marchi italiani

DFINITY Foundation e FEDERITALY collaborano per portare la blockchain ai marchi italiani

Zurigo, Svizzera e Roma, Italia – 15 febbraio 2022: La DFINITY Foundation, un’organizzazione no-profit svizzera impegnata nello sviluppo della blockchain di Internet Computer, annuncia una partnership con FEDERITALY, una federazione no-profit italiana che tutela, promuove e valorizza i prodotti e le imprese “100% Made in Italy” nel mondo. FEDERITALY lavora con oltre 7.000 aziende, dai produttori locali ai marchi di fama mondiale.

Questa partnership utilizzerà la blockchain di Internet Computer per garantire sicurezza, velocità e fiducia ai consumatori che acquistano prodotti con il Marchio “FederItaly 100% Made in Italy”.

FEDERITALY effettuerà un’attenta verifica prima di assegnare il Marchio al produttore. Una volta completato l’iter di analisi documentale e l’audit in azienda, per verificare tutto il processo produttivo, viene assegnato il Marchio e verrà creato un certificato sulla blockchain di Internet Computer, associato a un codice QR. Il consumatore potrà scansionare il codice QR sul prodotto e accedere al certificato sulla blockchain. Questo certificato include informazioni sul prodotto, produttore, processo di produzione, materiali, processo di certificazione e marchi validi. I marchi italiani storici possono ora beneficiare della tecnologia blockchain più avanzata al mondo.

L’utilizzo della blockchain di Internet Computer da parte di FEDERITALY nella sua verifica dei prodotti offre vantaggi sia per i consumatori che per le aziende italiane. La trasparenza viene potenziata e la verifica è immodificabile una volta caricata sulla blockchain. Questo garantisce  che  i  prodotti  che  hanno  il  Marchio   “FederItaly  100%  Made  in  Italy”  siano autentici e verificati.

Internet Computer è una blockchain pubblica, è decentralizzata end-to-end e non fa affidamento su un’infrastruttura di cloud computing centralizzata. Ciò significa che i consumatori non saranno interessati dall’interruzione dei servizi cloud centralizzati. I consumatori potranno sempre verificare se un prodotto con il Marchio “FederItaly 100% Made in Italy” è stato realmente realizzato secondo il disciplinare del Marchio e i dettami della Legge 166/09 art. 16.

L’imprenditoria italiana sarà sempre protetta sulla blockchain di Internet Computer.

FEDERITALY è una Federazione Datoriale, aderente al Sistema Confederale CIFA che continua a crescere e a stare al passo con la velocità dell’imprenditoria italiana. Un numero sempre crescente di produttori si rivolge a FEDERITALY per promuovere e tutelare i propri prodotti. 

La blockchain di Internet Computer è stata progettata per scalare all’infinito, il che significa che continuerà a funzionare indipendentemente dalla crescita di FEDERITALY. 

Attualmente, la blockchain di Internet Computer è in grado di elaborare quasi mezzo miliardo di transazioni al giorno, comprese le transazioni prefinalizzate “query call” coinvolte nella fornitura di un’esperienza web. Questo è significativamente più transazioni rispetto a qualsiasi altro processo blockchain ogni giorno.

Informazioni sulla DFINITY Foundation:

La DFINITY Foundation è un ente senza scopo di lucro di diritto svizzero che sviluppa Internet Computer, la prima blockchain pubblica al mondo a velocità web e su scala Internet. DFINITY attualmente gestisce centri di ricerca a Zurigo e in California e team remoti in località in tutto il mondo. Ha un team globale di oltre 200 persone, che include numerosi famosi ricercatori, ingegneri e crittografi. Gestisce la più grande operazione di ricerca e sviluppo nel settore delle criptovalute.

Federitaly e la promozione internazionale delle eccellenze italiane

FEDERITALY è la prima Federazione Datoriale italiana e internazionale nata per tutelare, promuovere e divulgare il “Made in Italy” in tutto il mondo. La Federazione è nata nel corso dell’anno 2021 riuscendo subito ad affermarsi tra le imprese e raggiungendo i vari canali dell’informazione mediatica grazie all’impegno intrapreso nella tutela, valorizzazione e promozione delle eccellenze produttive e professionali della nostra Penisola. 

La forza di Federitaly è legata alla sua programmazione e azione, riscontrabile nelle statistiche degli ultimi 12 mesi: in un anno ha raggiunto oltre 7000 imprese, dodici associazioni di categoria, cinque consorzi e oltre 500 professionisti. Il quadro produttivo strutturato in Italia è stato solo il primo step di un percorso di allargamento che oggi vanta una realtà internazionale ben ramificata.

Nel corso dell’anno 2022, Federitaly ha lanciato e attivato alcune Delegazioni Estere ubicate in ben 20 nazioni in quattro continenti, con il compito cardine di assistere e promuovere le realtà produttive e le eccellenze italiane che cercano di affermarsi

sui mercati esteri. Le delegazioni estere della Federazione sono una grande novità nel panorama economico internazionale, concreti business point del Made in Italy in grado di sviluppare ulteriori rapporti commerciali, costantemente monitorati dagli export manager e dagli esperti di internazionalizzazione che affiancano e partecipano alla vita della Federazione. 

Nel nostro Paese, sono attivi numerosi uffici territoriali e delegazioni sindacali di comparto legati alla Federazione.

Tali strutture lavorano per promuovere le attività sul territorio, proponendo servizi innovativi e burocratici in grado di rispondere alle esigenze e alle preoccupazioni delle imprese in ogni ambito gestionale. 

La forza di Federitaly è anche quella di aver creato un tessuto virtuoso con le istituzioni, con una costante azione da lobby a supporto delle imprese, un dialogo costante e virtuoso con le istituzioni della nostra Penisola e le variegate realtà istituzionali europee.

A titolo di esempio, l’iscrizione al Registro della Trasparenza presso il Parlamento europeo e la Commissione europea rappresentano importanti opportunità per le imprese e le loro proposte e nel giugno del 2022 la Federazione ha aderito al sistema confederale CIFA, la Confederazione autonoma che rappresenta e difende gli interessi delle imprese italiane, implementando l’offerta dei servizi sindacali ai propri associati e contribuendo all’interno della Confederazione ad una maggiore rappresentatività ai tavoli istituzionali.

La partecipazione della Federazione ai numerosi tavoli di confronto parlamentare e agli incontri ministeriali è già una realtà consolidata che ha consentito di poter rilanciare e affrontare numerosi dossier produttivi e commerciali. 

A tal riguardo, la Federazione sta lavorando con il proprio Centro Studi all’elaborazione di una proposta di legge comunitaria che intenda valorizzare e indicare tutte le indicazioni del “Made In..”, senza penalizzare nessuna realtà produttiva e territoriale, ma rilanciando la visione dell’eccellenza italiana quale rappresentazione del brand più conosciuto al mondo, sinonimo di qualità, stile e creatività. 

Infine, Federitaly vuole rilanciare e diffondere idee, proposte e programmazione politica economica per l’affermazione della sostenibilità nei processi produttivi e nella promozione delle eccellenze italiane, rispettando e facendo conoscere alle imprese e ai professionisti l’importanza degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e della certificazione innovativa, tracciata, autentica e immodificabile.

DICHIARAZIONI

CARLO VERDONE – Presidente FederItaly

“Il  Marchio  “Federitaly  100%  Made  in  Italy”  è  un’opportunità  unica  per  proteggere  e promuovere le nostre eccellenze a livello mondiale. Con un processo di certificazione rigoroso e la tecnologia blockchain, garantiamo serietà e affidabilità ai consumatori e alle imprese. 

In collaborazione con la Fondazione DFinity, abbiamo creato un percorso innovativo e tecnologicamente avanzato per portare in modo sicuro le nostre eccellenze in tutto il mondo. Federitaly ha dedicato molte risorse ed energie a questo ambizioso progetto, grazie all’esperienza di Bruno Calabretta (capo progetto blockchain di FederItaly), alla visione rivoluzionaria di Dominic Williams (fondatore di DFinity e ideatore del protocollo ICP) e al sostegno fattivo di CIFA e FONARCOM. Una perfetta sinergia per il nostro 100% Made in Italy.”

LAMBERTO SCORZINO – Segretario Nazionale FederItaly

“FederItaly ha dimostrato ancora una volta massima efficienza e una visione innovativa nel promuovere e tutelare il made in Italy. In pochi mesi, abbiamo realizzato un progetto complesso tecnicamente e organizzativamente, con risultati tangibili e di valore per il made in Italy al 100%. Il nostro impegno per le aziende e i prodotti italiani è ancora più forte dopo aver ricevuto tanti apprezzamenti per la nostra attività di tutela e promozione del Made in Italy.”

BRUNO CALABRETTA – Blockchain Implementation Manager FederItaly

“Il rilascio del Marchio “100% Made in Italy” rappresentato da un certificato su blockchain rappresenta un vero e proprio punto di svolta per la trasparenza e la sicurezza nei processi di acquisto dei prodotti! La tecnologia blockchain, con la sua natura immutabile e tracciabile, ci dà la possibilità di riscrivere la storia e restituire fiducia ai consumatori.

Finalmente potremo essere certi che i prodotti acquistati siano davvero quello che dicono di essere, garantendo la qualità e l’autenticità dei prodotti made in Italy.

Siamo entusiasti di veder sbocciare questa nuova era di trasparenza e fiducia, grazie alla tecnologia blockchain sviluppata su Internet Computer Protocol, che sta portando una ventata di freschezza e innovazione nel mercato italiano.

Questo è il futuro che vogliamo, un futuro più trasparente, affidabile e con una produzione italiana di qualità!”

DOMINIC WILLIAMS – Fondatore e Chief Scientist a DFINITY Foundation

“Siamo entusiasti e orgogliosi di integrare i vantaggi di Internet Computer in FederItaly. FederItaly opera a livello globale, offrendo fiducia e trasparenza ai consumatori di tutto il mondo, proprio come la blockchain di Internet Computer ha portato alle masse la promessa di un Internet veramente decentralizzato, un “computer mondiale”.

FederItaly protegge l’imprenditoria italiana da decenni, e questa partnership con la Fondazione DFINITY significa che l’imprenditoria italiana sarà sempre protetta poiché la blockchain di Internet Computer è una rete a prova di manomissione e infinitamente scalabile, libera da servizi di cloud computing centralizzati. 

FederItaly sta facendo un balzo in avanti verso il futuro e apre la strada alle organizzazioni internazionali che cercano di utilizzare la tecnologia blockchain per migliorare i propri servizi.”.

ANDREA CAFA’ – Presidente FONARCOM e CIFA

“La confederazione CIFA Italia è particolarmente orgogliosa dell’iniziativa portata avanti dalla nostra federazione associata. L’accordo annunciato tra Federitaly e DFinity Foundation evidenzia l’importanza di tutelare e valorizzare il Made in Italy, coniugando tale esigenza con l’utilizzo delle tecnologie digitali innovative.

Questo progetto costituisce per l’intero sistema confederale un ulteriore passo importante verso l’innovazione delle imprese e la valorizzazione del lavoro, che ci impegnamo costantemente a sostenere con le competenze e la formazione finanziata dal nostro Fondo Interprofessionale Fonarcom”.

LINK UTILI:

www.federitaly.it

www.100x100italy.it 

https://dfinity.org/ 

RELATED ARTICLES

MOST POPULARS