HomeCriptovaluteCrypto: in Russia ci pensa Yandex

Crypto: in Russia ci pensa Yandex

Il più importante motore di ricerca della Russia ha implementato la consultazione dedicata con diverse crypto, dopo che molte informazioni sono state inibite agli utenti del Paese. 

La Russia da tempo subisce la censura da parte di molti siti internazionali riguardo le criptovalute e questo genera un problema per gli investitori locali. 

Yandex, il principale motore di ricerca di Mosca, ha ampliato le consultazioni relative alle valute digitali ovviando alla lacuna dovuta alla censura. 

La situazione delle crypto in Russia

La Russia da sempre ondivaga sul ritenere le crypto un’opportunità o un problema, con l’avvento della guerra in Ucraina si è fatta un’idea chiara. 

Le criptovalute rappresentano un’opportunità, ma anche una necessità quando la comunità internazionale pone veti e blocchi all’entrata. 

Il popolo russo non ha accesso a tutte le risorse digitali e per un trader o solo per sete di conoscenza questo rappresenta un problema. 

Nel 2021 ha visto la luce la legge sulle risorse finanziarie digitali nonostante questa sia ancora poco esaustiva. 

Le transazioni delle dApp in particolare sono ancora mal regolamentate, così come non lo è a sufficienza il Bitcoin

Nel 2023 in disegno di legge già in discussione alla Duma dovrebbe vedere finalmente la luce. 

Nel frattempo prima della fine dello scorso anno è stato varato il disegno di legge sul mining di crypto e il loro utilizzo per scambi commerciali. 

Yandex, un moderno Prometeo 

La censura non permette agli investitori russi di avere una visione chiara degli strumenti finanziari e tra questi una parte importante sono le crypto. 

Yandex, il Google di Mosca, ha colmato la lacuna e così come Prometeo ha donato il fuoco agli umani, così il motore di ricerca dona il sapere ai trader. 

Il più grande motore di ricerca del Cremlino, ha implementato numerose valute digitali nella funzione di conversione. 

Non solo il valore delle varie crypto ma anche il loro cambio nelle principali valute fiat come dollaro, Yen, Rublo, Euro ecc. 

Coppie di valuta crypto – valuta fiat ma anche crypto – crypto verranno ampliate in un prossimo futuro dal sito russo.

Con l’ultimo upgrade gli utenti del motore di ricerca Yandex, potranno documentarsi e seguire l’andamento di più di 140 crypto tra le più famose. 

Sia il valore delle valute digitali che la loro genesi e funzioni saranno consultabili dal popolo russo. 

In aggiunta alle nozioni, alla descrizione ed ai prezzi il sito ha aggiunto sia i grafici a candele che l’andamento classico. 

L’aggiornamento, importantissimo per gli operatori finanziari del paese degli Zar, compare direttamente sopra la barra del motore di ricerca. 

La notizia è stata divulgata oltre che dal sito stesso dall’agenzia Rb.ru che ha citato Yandex e descritto le sue nuove funzioni con dovizia di particolari. 

Yandex presenta anche un indicizzazione ed ha la capacità di ricerca tramite parole chiave, gergo tecnico o query perfino se imprecise. 

Le valute digitali che si possono convertire tramite l’apposito strumento possono essere tradotte in rubli russi ma anche nelle principali valute internazionali. 

Oltre alle coppie di valute e crypto implementate ad oggi altre ne seguiranno in futuro secondo quanto dichiarato dallo stesso sito. 

Yandex permette anche di verificare il valore dei principali beni preziosi o minerali. 

Il motore di ricerca russo ha comunicato di basarsi sui dati forniti da CoinGecko, uno dei portali più affermati sulle crypto secondo quanto spiegato da Rb.ru.

Nel 2022 Yandex ha registrato un boom di ricerche per alcune Crypto in particolare, tra queste nella top five troviamo le più famose. 

Le crypto più cercate con Yandex nel 2022 sono state Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Dogecoin e Solana, il dato è relativo alle query più cercate. 

Il problema non è l’adozione delle nozioni a livello globale, tutto il mondo oramai conosce le criptovalute e ne fa uso. 

I russi tuttavia sono penalizzati a prescindere dall’azione bellica del governo vedendosi censurare strumenti importanti come Google. 

RBC Crypto ha spiegato che lo stesso Twitter, molto attento alla libertà di parola, ha oscurato tutte le info reperibili da utenti russi su determinate Crypto. 

Proprio per questo motivo, l’upgrade di Yandex è nei tempi e nella sostanza salvifico per molti operatori finanziari russi.

George Michael Belardinelli
George Michael Belardinelli
Ex Corporate manager presso Carifac Spa e successivamente Veneto Banca Scpa, blogger e Rhumière, negli anni si appassiona alla filosofia e alle opportunità che l'innovazione e i mezzi di comunicazione ci mettono a disposizione, in fissa con il metaverso e la realtà aumentata
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS