HomeBlockchainEventiParigi è un hub per i talenti e lo sviluppo dell'industria blockchain

Parigi è un hub per i talenti e lo sviluppo dell’industria blockchain

COMUNICATO STAMPA

PARIGI, 25 gennaio – La blockchain e altri tipi di innovazione informatica di nuova generazione continuano a fare progressi significativi, mentre i concetti di metaverso e Web3 si stanno sviluppando ad alta velocità. 

Una ricerca mostra che la Francia è uno dei principali Paesi che attraggono talenti della blockchain e le startup tecnologiche francesi hanno stabilito un nuovo record con 13,5 miliardi di euro raccolti l’anno scorso, con un aumento complessivo del 17%. 

Secondo un’indagine sullo sviluppo organizzativo e dei talenti nell’industria globale della blockchain condotta da LinkedIn e OKX, la Francia è uno dei primi tre Paesi al mondo nella domanda di talenti della blockchain. 

La Francia attrae molti talenti del settore grazie a un ecosistema in rapida crescita e sviluppo e a uno stimolo attivo da parte del governo.

L’anno scorso Crypto.com ha annunciato la sua espansione in Francia. Anche Binance ha approfondito le sue relazioni con il Paese e il suo CEO Changpeng Zhao (CZ) ha definito Parigi come l’hub finanziario delle criptovalute in Europa. 

In una conversazione pubblica, durante un evento dell’anno scorso, Zhao ha discusso con il ministro francese per la transizione digitale Jean-Noël Barrot di promozione delle crypto, istruzione, Web3 e sviluppo della blockchain. 

Binance punta su Parigi come prossimo hub europeo della blockchain

Binance intende fare di Parigi il suo hub europeo, assumere centinaia di talenti in Francia e collaborare allo sviluppo di Web3 e blockchain.

In precedenza la Francia ha dichiarato apertamente il suo sostegno alla blockchain e alle valute digitali fin dal 2016 ed è uno dei Paesi che guida la carica per l’adozione della blockchain in Europa e nel mondo. 

Le recenti decisioni della Francia, come la richiesta di requisiti di identificazione e l’aumento delle normative relative agli asset digitali, dimostrano che il Paese è intenzionato a distinguersi dalle altre grandi giurisdizioni, dimostrando di essere più agile rispetto a Paesi vicini come Germania, Regno Unito o Italia.

Nel 2022, durante il suo discorso programmatico a un evento organizzato da Binance al Palais des Congrès di Parigi, il ministro Barrot ha sottolineato il ruolo significativo che il governo francese ha svolto nell’imminente regolamentazione MiCA.

Il ministro Barrot ha poi affermato che:

“La transizione dal Web2 al Web3 scatenerà molte opportunità di condivisione, collaborazione e creatività in generale e il governo sostiene lo sviluppo di un forte ecosistema Web3.”

La Paris Blockchain Week ha recentemente annunciato che il Ministro Barrot terrà un discorso all’edizione 2023 dell’evento.

Michael Amar, cofondatore della Paris Blockchain Week, commenta: 

“Attirare i giusti talenti è una delle sfide per le aziende che esplorano il settore degli asset digitali. 

Il nostro evento fornirà gli spunti e l’ispirazione per farlo e offrirà alle aziende la piattaforma per entrare in contatto con talenti rilevanti e potenziali assunzioni. Le imprese non possono permettersi di mancare!”.

L’edizione di marzo 2023 della Paris Blockchain Week accoglierà oltre 10.000 partecipanti, oltre 400 relatori, 300 sponsor, 60% dirigenti di livello C, oltre 400 media e giornalisti. 

Durante questa prestigiosa settimana, la PBW ospiterà anche diversi eventi collaterali tenuti dai brand blockchain più importanti. La Talent Fair offre una giornata di opportunità di lavoro che abbraccia i maggiori operatori e gli ultimi innovatori. 

A grande richiesta, torna il Paris Blockchain Week Hackathon con nuove sfide e premi in palio.

Paris Blockchain Week

La rinomata Paris Blockchain Week terrà la sua quarta edizione come evento dal vivo dal 20 al 24 marzo 2023 a Parigi presso il Carrousel du Louvre e online attraverso una piattaforma digitale dedicata.

Sin dal suo inizio nel 2019, la PBW si è affermata come luogo di incontro globale per gli appassionati di crypto, gli investitori e gli imprenditori per impegnarsi in discussioni stimolanti sul settore degli asset digitali in generale.

L’evento è organizzato da Chain of Events, un organizzatore di eventi specializzato in conferenze ed eventi per professionisti dell’universo blockchain. 

Sostenuta da alcune delle figure di spicco del mondo tecnologico e politico, la PBW 2022 ha accolto oltre 6.000 partecipanti, più di 300 relatori, 250 sponsor, 400 media e partner.

Tra i principali relatori e sostenitori del 2023 figurano Jean-Noël Barrot, Ministro francese per la transizione digitale e le telecomunicazioni, Stephane Kasriel, Meta, Nicolas Julia, Sorare, Steve Huffman, Reddit, Sébustien Borget, The Sandbox, Ira Auerbach, Nasdaq, Brad Garlinghouse, Ripple e molti altri.

The Cryptonomist sarà media partner del più grande evento europeo sulla blockchain e abbiamo due codici promozionali per voi.

  • Utilizzate MNOMIST15 per ottenere uno sconto del 15% sui biglietti qui.
  • Utilizzate MNOMIST30 per ottenere uno sconto del 30% sui biglietti di Web3XP qui.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS