HomeSponsoredCome capire quando vendere le tue criptovalute

Come capire quando vendere le tue criptovalute

SPONSORED POST*

Nel dinamico mercato delle criptovalute, sapere qual è il momento giusto per vendere i tuoi asset digitali è fondamentale per il tuo successo finanziario.

Vediamo quali sono le circostanze in cui vendere è la mossa migliore e quali sono le occasioni in cui è meglio mantenere il proprio investimento.

Quando è meglio vendere?

Dovresti prendere in considerazione la possibilità di vendere la tua criptovaluta nelle seguenti circostanze:

Ci sono segnali che indicano che è improbabile che il prezzo si riprenda

A volte non c’è altra opzione che tagliare le perdite e devi riconoscere i segnali quando appaiono. Questi possono includere un calo costante del valore per un periodo prolungato, combinato con altri fattori come lo sviluppo di un progetto in fase di stallo o una riduzione costante e continua delle dimensioni della comunità.

Il valore è già aumentato in modo sostanziale

Se invece il valore della moneta è già raddoppiato o addirittura triplicato, potrebbe essere il momento giusto per una vendita parziale. Se conservi una parte del tuo investimento, vendendo solo l’importo dell’acquisto iniziale, puoi assicurarti che, anche se il prezzo dovesse scendere in seguito, non avrai perso nulla del capitale investito inizialmente.

Il tuo capitale potrebbe essere investito in modo più proficuo altrove

La tecnologia blockchain si sta sviluppando ad un ritmo incredibile. Nascono continuamente nuove altcoin, che offrono utilità rivoluzionarie e interessanti opportunità di investimento, soprattutto per chi si affaccia sul mercato. Se un nuovo progetto sta rendendo obsoleto il tuo investimento in criptovalute, è il momento giusto per valutare la possibilità di vendere.

Quando è meglio non vendere?

Così come è importante sapere quando gettare la spugna, è altrettanto importante sapere quando mantenere il proprio investimento in criptovalute.  

Il prezzo è ben posizionato per rimbalzare

Una moneta può scendere di valore per i motivi più disparati e questo non dovrebbe essere un motivo per vendere. Ad esempio, se una moneta ha una forte utilità, un solido sviluppo in corso e una comunità fedele, ma sta subendo un calo di prezzo, potrebbe valere la pena di tenere duro o di vendere solo una parte del tuo investimento.

La vendita avrà implicazioni fiscali

Quando una criptovaluta sale di valore, i profitti possono essere tassati. Tuttavia, se hai detenuto l’attività per più di un anno, i profitti saranno considerati guadagni a lungo termine e avranno aliquote fiscali più basse. Se nel momento in cui stai pensando di vendere sei vicino al traguardo di un anno, potrebbe valere la pena aspettare, in modo da pagare meno tasse. 

Come trarre profitto da una vendita in tutte le condizioni di mercato 

Una nuova funzione di scambio unica nel suo genere è ora offerta da ArbiSmart, un popolare wallet e exchange autorizzato dall’UE che genera interessi. La nuova funzione paga il triplo del valore di mercato corrente sulla vendita di tutte le 25 criptovalute supportate dalla piattaforma, ad eccezione di RBIS, il token nativo sul quale si guadagna dieci volte il tasso di mercato corrente. Tutte le criptovalute sono vendute in EUR, tranne RBIS, che può essere venduta in EUR o USDT.

C’è però una fregatura, in quanto si devono rispettare alcune condizioni. Per ricevere il tasso agevolato, devi vendere un importo minimo, diverso per ogni criptovaluta, e rispettare un periodo di maturazione di 24 mesi, prima che i profitti della vendita possano essere ritirati. 

Ad esempio, se vendi 1.500 euro di Shiba Inu, 4.500 euro verranno immediatamente accreditati sul tuo conto, che potrà essere prelevato una volta terminato il periodo di maturazione.

Quindi, non stai solo ricevendo un extra del 200% rispetto al valore di mercato su ogni singola vendita di criptovaluta, ma stai anche proteggendo il tuo investimento in criptovaluta. Se vendendo una moneta che ha già raddoppiato il suo valore ottieni un profitto, guadagnerai cinque volte il tuo investimento iniziale. Allo stesso modo, se la tua criptovaluta è scesa di prezzo, vendendo eviterai ulteriori perdite e guadagnerai su una vendita che in qualsiasi altra borsa avrebbe comportato un deficit.

Vuoi avere l’opportunità di trarre un vantaggio finanziario ogni volta che decidi di vendere le tue criptovalute? 

Scopri la funzione di ricompensa per le vendite di ArbiSmart

*Questo articolo è stato pagato. The Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertisinghttps://cryptonomist.ch
Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS