Crypto news: Ripple (XRP) sorpassa Ethereum e diventa la nuova regina delle altcoin in Corea del Sud
Crypto news: Ripple (XRP) sorpassa Ethereum e diventa la nuova regina delle altcoin in Corea del Sud
Criptovalute

Crypto news: Ripple (XRP) sorpassa Ethereum e diventa la nuova regina delle altcoin in Corea del Sud

By Alessia Pannone - 24 Ago 2023

Chevron down

Crypto news importanti per Ripple (XRP), la quale ha di recente sorpassato Ethereum in termini di preferenze in Corea del Sud, diventando l’altcoin preferita degli investitori, come si legge in un tweet di Whale: 

“XRP supera Ethereum come altcoin più popolare della Corea del Sud” 

Vediamo di seguito tutti i dettagli. 

La crypto Ripple (XRP) trionfa su Ethereum in Corea del Sud

Come anticipato sopra, la quinta crypto in classifica globale, Ripple (XRP), regna ormai come la preferita in Corea del Sud nell’ambito delle altecoin, sovrastando anche Ethereum. 

Nello specifico, si attesta che Ripple (XRP) ha guadagnato il vertice tra le altcoin più popolari nella Corea del Sud. Questo resoconto dimostra che gli operatori di criptovalute sudcoreani hanno abbracciato XRP come la loro scelta prioritaria nel confronto con altre criptovalute. 

Inoltre, è da menzionare che Ripple ha evidenziato una crescita di circa il 2% nell’arco delle ultime ore. La piattaforma di trading di criptovalute Bitsum, con sede in Corea del Sud, ha condiviso uno studio che mette in luce le tendenze di investimento tra diverse fasce d’età. 

Emergono da questo i trader ventenni come i più attivi nel territorio nazionale. Inoltre, il medesimo studio conferma XRP come la criptovaluta più ambita in questa categoria di età, con una percentuale superiore al 20% dei giovani che predilige questo token.

È innegabile l’evidente crescita e sviluppo che il mercato delle criptovalute ha vissuto negli ultimi anni. E il ruolo centrale svolto dalle generazioni più giovani nella stimolante evoluzione di questo settore è indiscutibile. 

Tale cambiamento generazionale nelle preferenze dimostra in modo eloquente le caratteristiche uniche che XRP è in grado di offrire.

Alcuni dati in merito alla crypto Ripple (XRP) 

Vediamo inoltre che, in base al resoconto fornito, emerge che l’82,5% degli investitori nella fascia d’età ventennale ha destinato i propri investimenti alle altcoin. 

Tra queste, spicca Ripple come l’altcoin più gettonato, vantando una quota del 20,7 %.
Ciò segna un rilevante trionfo di Ripple sulla scena delle criptovalute, superando addirittura i pilastri del settore, ovvero Bitcoin ed Ethereum.

Sebbene queste ultime siano figure chiave nel panorama criptovalute, l’espansione di XRP in Corea del Sud rafforza la fiducia degli investitori. Notiamo anche che diversi elementi hanno alimentato l’impetuosa crescita dell’ecosistema Ripple. 

Tra questi figurano gli impieghi pratici di XRP, gli avanzamenti tecnologici e le alleanze strategiche. Inoltre, il notevole trionfo di Ripple in una battaglia legale contro la SEC degli Stati Uniti ha ulteriormente consolidato la posizione di XRP. 

Nel compiere ulteriori passi avanti, XRP ha sperimentato un considerevole balzo di circa il 60% del valore subito dopo il verdetto a favore di Ripple nella causa legale.

Al momento, il prezzo di Ripple si attesta a circa $0,5286, accompagnato da un incremento di oltre il 1,72% nelle ultime 24 ore. 

Tuttavia, secondo CoinMarketCap, si evidenzia un declino nell’entità dei volumi di scambio giornaliero per XRP, registrando una rilasciata del 18,29%.

Conflitto SEC e XRP: l’Iniziativa di Garlinghouse di Ripple

La disputa tra la Securities & Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti e Ripple Labs, l’azienda crypto, continua ad andare avanti e Brad Garlinghouse, CEO di Ripple, sta ulteriormente consolidando la sua difesa.

Durante la giornata di martedì, due rinomati avvocati dello stimato studio legale Cleary Gottlieb Steen & Hamilton LLP hanno annunciato la loro decisione di partecipare nella controversa attualmente pendente presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York.

L’avvocato Michael A. Schulman ha formalmente presentato una mozione per Pro Hac Vice, una procedura legale che consente a un avvocato di praticare in una giurisdizione in cui non è abilitato. 

Inoltre, l’avvocato Caleb J. Robertson ha ufficialmente assunto l’incarico di rappresentare Garlinghouse nello stesso procedimento giudiziario. L’apporto di avvocati di tale calibro da parte di un rinomato studio legale sottolinea la rilevanza e la complessità del caso. 

Come sappiamo, le accuse mosse dalla SEC contro Garlinghouse e il co-fondatore Chris Larsen riguardano la vendita e l’emissione del risorsa digitale XRP.

Come precedentemente riportato da U.Today, il giudice che sovrintende alla causa civile della SEC contro Ripple Labs ha pianificato di iniziare un processo con giuria nel secondo trimestre del 2024, in particolare tra aprile e giugno. 

Sebbene il giudice Analisa Torres abbia precedentemente stabilito che la moneta XRP non costituisce un titolo per quanto riguarda le transazioni sui mercati digitali, Ripple e i suoi dirigenti potrebbero ancora dover affrontare altre violazioni. Infatti, recentemente la SEC ha intrapreso un’azione legale per impugnare questa decisione, ma l’esito di tale tentativo resta da vedere.

Alessia Pannone

Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.