HomeSponsoredRivenditore importante abilita le transazioni in Shiba Inu (SHIB) e Ripple (XRP);...

Rivenditore importante abilita le transazioni in Shiba Inu (SHIB) e Ripple (XRP); l’interesse dei consumatori per InQubeta (QUBE) è in aumento

SPONSORED POST* 

In un’ulteriore dimostrazione di come le criptovalute stiano facendo breccia nella vita quotidiana delle persone, il marchio internazionale di bellezza Sephora ha recentemente iniziato ad accettare criptovalute come Shiba Inu (SHIB) e Ripple (XRP) come pagamento per gli ordini online. Questo sviluppo è un esempio di come le criptovalute stiano aumentando la loro base di utenti con soluzioni innovative. Un’altra criptovaluta che ha visto un’impennata di popolarità è InQubeta (QUBE), la cui ICO di criptovaluta ha sorpreso tutti in quanto il suo finanziamento in prevendita ha superato i 3,4 milioni di dollari.

La piattaforma alimentata da Ethereum aiuta le startup che sfruttano il potenziale dell’intelligenza artificiale a connettersi con potenziali investitori e a raccogliere fondi. Grazie alle sue caratteristiche all’avanguardia, InQubeta è emersa come una delle migliori altcoin del 2023 ed è riuscita a conquistare gli analisti con il suo potenziale.

InQubeta: trasformare l’ecosistema delle startup AI con la DeFi

InQubeta non è una criptovaluta qualsiasi, ma una piattaforma decentralizzata all’avanguardia dove le startup di intelligenza artificiale possono ottenere ampi finanziamenti per i loro progetti. La piattaforma affronta una sfida strutturale che spesso inibisce la crescita delle startup. Allo stesso tempo, gli investitori che vogliono assicurarsi il futuro possono accedere a progetti promettenti prima del loro lancio sul mercato. Gli investitori non solo possono ottenere il vantaggio dell’early bird, ma possono anche essere in vantaggio rispetto alla concorrenza. 

Ciò che lega la piattaforma è la sua criptovaluta nativa, il token QUBE. L’interesse dei consumatori per QUBE ha avuto un’impennata, con molti acquirenti che hanno accumulato enormi volumi durante la prevendita. Modellato sullo standard ERC-20, il token QUBE viene utilizzato per vari casi d’uso transazionali e pagamenti sulla rete. Un fattore chiave che ha contribuito alla rapida ascesa del token è il suo modello deflazionistico che funge da scudo contro le pressioni inflazionistiche e la volatilità sul mercato. 

Un modello deflazionistico prevede che l’offerta di token sia sempre inferiore alla quantità richiesta dal mercato. Per mantenere l’offerta scarsa, il team invia i token extra a un wallet di burning dove vengono distrutti. Un esempio di come funziona il meccanismo deflazionistico è il sistema fiscale di InQubeta per la vendita e l’acquisto dei token QUBE. Ogni volta che una persona vende o acquista il token QUBE, deve pagare una tassa nominale che viene pagata anche in termini di token QUBE. Mentre la maggior parte dei proventi dell’imposta viene utilizzata per mantenere le pool di liquidità e di staking o per finanziare le attività di marketing, una piccola quota subisce burning per evitare che l’offerta vada in tilt.

InQubeta è tra i nuovi altcoin che hanno conquistato i propri utenti grazie al loro design minimalista ma d’impatto. La sua interfaccia user-friendly permette agli utenti di sbloccare diverse opportunità senza alcun problema. Per iniziare, una società deve presentare un’offerta per l’investitore. Queste offerte comprendono in genere un livello di ricompensa o una quota di capitale proprio. 

Dopo essere state tokenizzate e coniate in NFT, queste offerte vengono caricate sul marketplace NFT dove gli investitori possono valutarle. Se un investitore accetta le condizioni stabilite dalla startup, può acquistare NFT con i suoi token QUBE. Inoltre, questi NFT possono essere suddivisi in attività più piccole, grazie alla frazionalizzazione. Questa caratteristica rende InQubeta un’opzione economica anche per un utente medio di criptovalute

Gli utenti interessati possono acquistare il token QUBE al prezzo attuale di 0,0133 $ per ottenere guadagni potenzialmente enormi a lungo termine. 

IMG_256

L’autorità monetaria di Singapore approva la licenza di Ripple

Ripple è una piattaforma decentralizzata dove le aziende possono ottenere soluzioni di livello aziendale per rendere più efficienti le loro operazioni. Alimentata dalla tecnologia XRP Ledger, la rete Ripple è alimentata da una criptovaluta nativa chiamata XRP, ampiamente utilizzata come criptovaluta di pagamento per l’elaborazione delle rimesse. 

La piattaforma ha recentemente fatto notizia dopo aver annunciato che la sua licenza di Singapore per operare come fornitore di soluzioni di pagamento digitale è stata approvata dall’autorità monetaria del paese. Ripple sarà in grado di fornire servizi di pagamento con token a Singapore. Il token XRP è stato recentemente accettato anche da FCF Pay come metodo di pagamento. Gli analisti sostengono il token XRP nel 2023, in quanto potrebbe potenzialmente registrare molteplici rialzi grazie alle numerose partnership con le principali aziende di tutto il mondo. 

Acquistate prodotti Honda con i token Shiba Inu

A Shiba Inu si può attribuire il merito di aver gettato le basi del moderno settore dei meme coin. Basata su una razza canina giapponese, Shiba Inu è uno dei meme coin a tema canino più popolari al mondo. La sua criptovaluta nativa è il token SHIB, utilizzato per vari scopi transazionali e preferito come criptovaluta di pagamento.

Shiba Inu è recentemente balzato agli onori della cronaca dopo che il principale produttore di automobili Honda ha annunciato che avrebbe accettato il token SHIB come mezzo di pagamento. 

Conclusione

Sebbene Shiba Inu e Ripple siano tra le migliori criptovalute in cui investire, sono in ritardo rispetto a InQubeta in termini di potenziale di crescita. Consentendo anche a un utente medio di criptovalute di diventare un investitore di startup, la piattaforma aiuta le persone a sognare in grande e a costruire una fonte di reddito duratura. Grazie all’aumento dei finanziamenti delle ultime ICO, InQubeta potrebbe diventare la prima criptovaluta nel 2023. Le sue caratteristiche e la sua tecnologia di nuova generazione la rendono un’opzione ideale per diversificare un wallet. La solida struttura di sicurezza di InQubeta garantisce che le attività degli utenti siano sempre al sicuro. 

Visita la prevendita di InQubeta

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertisinghttps://cryptonomist.ch
Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS