HomeSponsoredPrevisioni sul valore di Rollbit. TG.Casino sarà la prossima gaming cripto a...

Previsioni sul valore di Rollbit. TG.Casino sarà la prossima gaming cripto a esplodere?

SPONSORED POST*

Lanciato nel 2019, Rollbit è un casino online e una piattaforma di trading che offre agli utenti una vasta gamma di opzioni di gioco, scommesse sportive, oltre a trading di futures e NFT. Rollbit consente un accesso rapido alla GambleFi e al trading, in quanto non richiede la verifica KYC.

Al momento, il valore di Rollbit è di circa 0,1428 dollari, con un volume di trading nelle 24 ore pari a 12. Rollbit Coin è salita del 7,70% negli ultimi 7 giorni, mentre si trova al 215 posto della classifica di CoinMarketCap, con un market cap di 471.697.517 dollari

Rollbit si trova in una fase rialzista, seguendo il trend generale del mercato. Le altcoin sono tornate a crescere, registrando guadagni significativi.

Le previsioni sul valore di Rollbit Coin sono molto positive. Secondo gli analisti, il token può raggiungere un massimo di 0,11 dollari nel 2023, per poi salire fino a un minimo di 0,15 dollari e un massimo di 0,18 dollari nel 2024.

Dal 2025 al 2028, il token potrebbe salire verso 1 dollaro, toccando massimi di 0,32, 0,49 e 0,70 dollari. Nel 2029, Rollbit potrebbe raggiungere 1,02 dollari e arrivare a un massimo di 1,18 dollari, per poi salire fino ai 1,83 dollari nel 2030.

Gli investitori si stanno interessando anche a un altro progetto di GambleFi chiamato TG.Casino, attualmente in fase di presale.

TG.Casino: la piattaforma di gambling e scommesse accessibile da Telegram

Sulla carta, TG.Casino sembra un progetto molto interessante. La sua accessibilità tramite Telegram può portare sempre più utenti alla piattaforma e far salire il valore del TGC. Inoltre, il token e il casino potrebbero avere molto successo grazie alla crescita della GambleFi e della GameFi

TG.Casino ha attirato l’attenzione dei trader grazie ad alcune caratteristiche particolari, come ad esempio la possibilità di accedere alla piattaforma tramite l’app di messaggistica Telegram. Non è necessario scaricare app o software particolari, né tantomeno dover effettuare la verifica KYC o collegare il wallet.

Questo sistema, permette agli utenti di accedere immediatamente al casino e partecipare a giochi o scommesse creando un account. Inoltre, l’accesso tramite Telegram favorisce la creazione di una community attiva e consente agli sviluppatori di poter ascoltare il feedback degli utenti direttamente in chat, per poter migliorare la piattaforma.

Il funzionamento di TG.Casino si basa sul buyback e il burning dei token TGC. Il team ricomprerà una percentuale dei profitti giornalieri del casino e brucerà il 40% dei TGC, in modo da ridurre l’offerta e aumentare la domanda, così come il valore del token. Questa particolare meccanica, consente ai giocatori di ricevere ricompense costanti in TGC.

Un’altra caratteristica importante è lo staking. Gli utenti possono mettere in stake i TGC e ricevere ricompense in token da utilizzare su TG.Casino. Lo staking è stato abilitato sin dalla presale, con un APY attuale del 420,7%.

La presale del progetto ha raccolto più di 1 milione di dollari, con il TGC venduto a 0,125 dollari. È possibile acquistare il TGC tramite ETH, USDT e BNB direttamente sul sito ufficiale della piattaforma.

Per quanto riguarda i giochi e le scommesse, TG.Casino offre una vasta gamma di giochi da tavolo e slot machine, oltre alla possibilità di giocare con altri giocatori dal vivo. Su TG.Casino sarà possibile scommettere su diverse discipline delle organizzazioni sportive più famose come l’NBA, la UFC, la UEFA Champions League e la Premier League.

Secondo la tokenomics, l’offerta totale è di 100 milioni di TGC che verranno destinati al 40% alla presale e al 20% allo staking. Un altro 20% verrà utilizzato per la liquidità e il 10% andrà alle ricompense e ai bonus per i giocatori. Il restante 10% sarà diviso equamente tra marketing e affiliazioni.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né testato la piattaforma.

Massimo De Vincenti
Massimo De Vincenti
Laureato in Economics and Business presso l’Università Luiss di Roma, Massimo ha conseguito anche un Master in Amministrazione, Finanza e Controllo. Trader e analista esperto nel campo delle criptovalute e della finanza decentralizzata, è consulente tecnologico appassionato di innovazione ed evoluzione digitale, relatore anche per seminari o approfondimenti tematici nell'ambito fintech e crypto.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS