HomeNFTArteSolana Crypto Art: il debutto all’Art Basel Miami Beach

Solana Crypto Art: il debutto all’Art Basel Miami Beach

Solana introduce i nuovi artisti di crypto art che debutteranno all’Art Basel, la principale fiera d’arte internazionale a Miami Beach.

Solana Crypto Art: non solo tecnologia ma una piattaforma che rimodella il mondo dell’arte

Solana ha pubblicato i nomi degli artisti di crypto art che debutteranno all’Art Basel, la principale fiera d’arte internazionale a Miami Beach.

  • “Vi presentiamo gli Artisti in Residenza: Uno studio vivente, curato per mostrare la diversità dell’arte nell’ecosistema di Solana. Assisterete alle creazioni degli artisti dal vivo a @ArtBasel Miami Beach e celebrare una dimensione di espressione creativa possibile solo su Solana.”

In pratica, la missione di Solana è condividere col suo pubblico di non essere solo una tecnologia, ma una vera e propria piattaforma in grado di rimodellare il mondo dell’arte. 

E infatti, sul sito web dedicato, Solana parla della sua crypto art all’Art Basel come incontro innovativo e creativo tra artisti e collezionisti. Ecco cosa scrive:

“Gli artisti su Solana esplorano nuovi mezzi digitali e ottengono un pubblico globale, mentre i collezionisti accedono ai mercati senza barriere, scoprendo talenti in tutto il mondo. E ora, la comunità di artisti, creativi e collezionisti che utilizzano Solana debutta ad Art Basel Miami Beach con un’esperienza unica e innovativa.”

Solana Crypto Art: chi sono i nuovi artisti dell’Art Basel di Miami Beach?

I nuovi artisti che Solana porterà all’Art Basel, come testimoni della crypto art che è in grado di offrire, sono: Eko33, Lisanne Haack e Sleepr. 

Eko33, il cui vero nome è Jean-Jacques Duclaux, utilizza un software personalizzato e uno spettro di linguaggi di codifica per trasformare schizzi fisici in splendide opere d’arte codificate.

A seguire, la pittrice visiva astratta Lisanne Haack incorporerà nel suo lavoro tecnologie come la Virtual Reality (o VR)  e l’Intelligenza Artificiale (o AI). In questo modo, i suoi dipinti astratti espressionisti andranno su un altro livello, dentro l’ecosistema di Solana. 

Come terzo artista c’è poi Sleepr, che fonde l’estetica di complesse allucinazioni con opere d’arte codificate per connettersi con il pubblico a un livello più autentico, libero dal peso dell’identità. 

Tutti e tre gli artisti sono parte dell’ecosistema Solana, dedicato alla crypto art. 

SOL in dump del 7% negli ultimi sette giorni

La settimana crypto, Solana (SOL), con un market cap totale di oltre 23,7 miliardi di dollari, è in dump di prezzo del -7% negli ultimi sette giorni. 

Chissà che forse è un movimento di riassestamento, ma attualmente SOL vale 56$, contro i 60$ di settimana scorsa. Niente a che vedere con i 32$ di SOL di un mese fa, prima del bull run di Bitcoin e di tutto il mercato crypto, che ha portato anche a SOL quindi a un +71%. 

Al contrario di BTC però, SOL potrebbe aver iniziato la sua discesa a metà novembre, quando si è scoperto che un wallet collegato a FTX ha trasferito 250.000 SOL a Binance. 

La cifra equivaleva a 13,54 milioni di dollari e probabilmente faceva parte del programma già autorizzato dal tribunale fallimentare di cessione degli asset per monetizzare. Da quel momento, SOL che aveva toccato i 64$ è tornata a quota 54$, con qualche oscillazione fino ai giorni d’oggi. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo
Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS