HomeCriptovaluteLa crypto ORDI trionfa con un incremento del 676% in un mese,...

La crypto ORDI trionfa con un incremento del 676% in un mese, superando la capitalizzazione di $1 miliardo

Nel recente boom del mercato crypto, il token BRC20 ORDI ha sperimentato una notevole crescita. 

In questa settimana, ha raggiunto un nuovo record con la sua capitalizzazione di mercato che ha superato il miliardo di dollari. Inoltre, il valore del token è salito del 676% nell’ultimo mese, registrando un aumento del 189% solamente nell’ultima settimana.

Vediamo di seguito tutti i dettagli in merito. 

Il token BRC20 ORDI si afferma nel panorama crypto: tutti i dettagli 

Come anticipato, in un contesto di ampi guadagni nel settore crypto, ORDI, il token BRC20 e il primo della sua categoria basato sulla rete Bitcoin, ha recentemente raggiunto una valutazione di mercato di 1 miliardo di dollari. 

Nell’ultimo aggiornamento, il prezzo di ORDI oscilla tra $59 e $61 per unità, evidenziando un notevole aumento del 189% rispetto al dollaro USA. 

Durante la giornata, la moneta ha registrato un range di trading compreso tra $39,94 e $63, portando la sua attuale valutazione di mercato a $1,22 miliardi.

Con questa valutazione di mercato, ORDI si posiziona ora al 57° posto tra le oltre 10.000 criptovalute esistenti. 

Oltre all’impressionante aumento del 676% nell’ultimo mese, ORDI ha sperimentato un notevole incremento del 1.851% rispetto al suo minimo storico di $2,86 per moneta, registrato l’11 settembre 2023. 

Nelle ultime 24 ore, infine, ORDI ha registrato un aumento del 45% rispetto al dollaro, con un volume di scambi globali che ha raggiunto i 945 milioni di dollari.

ORDI e il protocollo Ordinals: previsioni e prospettive future 

Come sappiamo, ORDI è stato generato attraverso il protocollo Ordinals, un innovativo sistema che permette l’incisione di informazioni personalizzate sui Satoshi (la più piccola unità di Bitcoin, comunemente nota come Sats), come messaggi e immagini. 

Fondamentalmente, questo protocollo ha aperto la strada alla creazione di NFT e token BRC-20 personalizzati sulla blockchain di Bitcoin.

Nato come esperimento tecnico su Bitcoin agli inizi del 2023, ORDI ha sperimentato da allora una notevole crescita, come abbiamo visto. 

Secondo l’algoritmo di previsione dei prezzi di ORDI, la rapida crescita dovrebbe persistere nel nuovo anno. 

L’evento di dimezzamento di Bitcoin, previsto per aprile 2024, potrebbe essere un catalizzatore significativo per Ordinals, il primo e unico protocollo abilitante per token personalizzati su Bitcoin.

L’algoritmo prevede un aumento del +104%, portando il valore di ORDI a 87,83 dollari entro gennaio 2025, circa nove mesi dopo l’halving. 

Questo segnerebbe un nuovo massimo storico per ORDI, consolidando ulteriormente la sua posizione durante il recente breakout dei prezzi.

Mercati crypto e prospettive coinvolgenti 

ORDI ha vissuto una fase ribassista a settembre, toccando i minimi di 3 dollari dopo un trend discendente da un prezzo di quotazione di 25 dollari. 

Tuttavia, in seguito, la criptovaluta ha mostrato una notevole resilienza, beneficiando del sentiment rialzista nei mercati delle criptovalute alimentato dalle richieste di ETF e da un periodo di notevole rialzo a livello generale.

Essendo la risorsa con le migliori prestazioni nella top 100 delle criptovalute, ORDI ha registrato un notevole aumento del +1,432% nei precedenti tre mesi, superando tutte le altre, con Bittensor (TAO) in seconda posizione a +549%.

L’ultima ondata di impulsi ha spinto ORDI a crescere del +130% dal 29 novembre, portandola a toccare i 42.96 dollari e posizionandola al livello di Fibonacci di 2.618. 

Tuttavia, l’analisi mostra che ORDI potrebbe essere attualmente sovraesposta, trovandosi significativamente al di sopra delle medie mobili e potenzialmente vicina al picco della quinta onda nella teoria delle onde di Elliot.

Dunque, mentre le prospettive a lungo termine rimangono positive, un’inversione di tendenza a breve termine potrebbe essere probabile. 

L’imminente dimezzamento di Bitcoin è considerato un potenziale catalizzatore rialzista per l’intero mercato delle criptovalute, e ORDI, costruito sulla blockchain di Bitcoin, potrebbe beneficiare in modo unico dalla crescente domanda.

Come già accennato, l’algoritmo di previsione dei prezzi di ORDI suggerisce nuovi massimi storici entro il primo trimestre del 2025, nove mesi dopo l’halving di Bitcoin. 

Questo scenario, in sintonia con altre previsioni per altcoin, sottolinea l’importanza dell’evento di dimezzamento di Bitcoin nel plasmare il sentiment degli investitori nei confronti dei prezzi delle criptovalute e l’ascesa prevista di ORDI nel 2024.

Alessia Pannone
Alessia Pannone
Laureata in scienze della comunicazione e attualmente studentessa del corso di laurea magistrale in editoria e scrittura. Scrittrice di articoli in ottica SEO, con cura per l’indicizzazione nei motori di ricerca, in totale o parziale autonomia.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS