Joseph Liu, creatore di Monero, ha ricevuto in Australia il prestigioso premio come Ricercatore dell’anno nell’ambito degli ACS Digital Disruptor Awards.

Read this article in the English version here.

L’inventore è professore alla Monash University di Melbourne e lavora nel settore della crittografia sin dal 2004, con un ruolo fondamentale nella definizione del Linkable Ring Signatures, l’algoritmo che ha permesso di aggiungere un ulteriore livello di privacy alle transazioni svolte sulla blockchain di Monero, come documentato anche nella sua tesi di dottorato.

Il dottor Joseph Liu è stato premiato dall’Australian Computer Society che ha così riconosciuto il suo ultradecennale impegno nello sviluppo degli algoritmi di blockchain che hanno permesso la creazione di una criptovaluta incentrata sulla privacy.

La newsletter dell’università, dando la notizia, ha affermato:

“Quest’anno la stravolto il mondo della tecnologia avvicinandosi maggiormente alla garanzia della privacy, all’integrità dei dati ed alla sicurezza della blockchain nel momento in cui la corsa alla costruzione di supercomputer acquista velocità con il lancio dei protocolli di tutela della privacy post-quantici”.

Dal 2017 il professor Liu è direttore della Blockchain Lab della Monash University, creato in collaborazione con Collistar Capital ed il Politecnico di Hong Kong, che sta sviluppando una nuova criptovaluta, Hcash, con la finalità d potersi connettere con le blockchain delle altre criptovalute esistenti.