Ieri è avvenuta una transazione bitcoin alle 19:08 CET ed ha spostato ben 66.233,76 BTC, per un controvalore superiore ai 260 milioni di dollari.

Read this article in the English version here.

Questa transazione bitcoin è costata poco più di 0.01 BTC, ovvero circa 44 dollari, ed ha letteralmente svuotato il wallet da cui i bitcoin sono stati inviati. Inoltre, questo indirizzo sarebbe associato ad altri cinque indirizzi contenenti cifre simili risalenti al 2013.

transazione BTC 66.000 bitcoin

La cosa strana è che il wallet destinatario del trasferimento ha poi trasferito i fondi in altri 101 indirizzi SegWit.

Ora la domanda è: perché questa balena ha effettuato una simile transazione di bitcoin?

In totale il proprietario di questo wallet sembrerebbe essere in possesso di oltre 300.000 BTC per un valore superiore al miliardo di dollari. Ad oggi non si sa chi sia, nonostante la cifra totale costituisca uno dei maggiori patrimoni di bitcoin esistenti.

Secondo quanto postato su reddit nel 2013, questi fondi potrebbero essere il risultato di attività illecite, quindi questa transazione di btc potrebbe anche essere dovuto ad un sequestro. L’ipotesi alternativa è che il detentore dei fondi invece si stia preparando ad utilizzarli.

Uno dei 101 indirizzi coinvolti, quello con il trasferimento più piccolo, è un vanity address che inizia con 1FUBES, un wallet che ha ricevuto decine di altre transazioni simili da 200 BTC negli ultimi 3 giorni. Questo wallet ha ricevuto la sua prima transazione pochi giorni fa, e tutto ciò sembra smentire l’ipotesi del sequestro.

Purtroppo non ci sono altre informazioni che consentano di comprendere meglio quali siano stati i motivi che hanno spinto questa balena ad effettuare questa transazione, ma vista la complessità dell’operazione non sembra che si sia trattato di un mero spostamento di fondi da un wallet all’altro.