Nelle ultime ore Bitcoin SV sta vivendo nuovi problemi dato che 6 blocchi consecutivi sono rimasti orfani. Questo ha portato la rete a bloccarsi per circa un’ora e mezza. La notizia del reorg è stata riportata in un tweet di Nikita Zhavoronkov, developer specializzato in sicurezza della blockchain.

Read this article in the English version here.

Non è ancora chiara la causa di questo reorg che ha portato alla creazione di questi blocchi orfani.

Chris Pacia, di OpenBazaar e sviluppatore su BCH, ha commentato:

“Questo è fondamentalmente il problema identificato dal test gigabock BU. A dimensioni> 100 mb i mempools erano così fuori sincrono che i blocchi venivano sostanzialmente trasmessi come blocchi completi. BSV aveva un blocco da 128 MB e ha causato un reorg di sei blocchi “.

Questo problema si è verificato in concomitanza del tweet da parte di Calvin Ayre, legale di BSV, riguardo l’azione intrapresa nei confronti dell’autore di podcast Peter McCormack.

Previous articleXRP: il prezzo oggi sale del 2,5%
Next articleRipple: un’altra transazione milionaria in XRP
Alfredo de Candia
Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.