Crypto, il risveglio dei Tori
Crypto, il risveglio dei Tori
Trading

Crypto, il risveglio dei Tori

By Federico Izzi - 20 Apr 2018

Chevron down

Restano in territorio positivo le prime 25 crypto per market cap.

Rimane un po’ indietro il bitcoin con un modesto +1,32% nelle ultime 24 ore.

Dopo aver sofferto un periodo difficile, tanto da far registrare il trimestre più negativo degli ultimi 3 anni, nell’ultima settimana i tori hanno dimostrato di voler riprendere la scena. Tranne due eccezioni, Verge (XVG) -17% e Ontology (ONT) -4%, tutte le altre 98 della Top100, si avviano a concludere sette giorni in territorio positivo.

 

 

 

 

PundiX (NPXS) mette a segno la migliore performance della settimana con un rialzo superiore al +500%.

Sale così al 65° posto della market cap che supera i 250 milioni di dollari.

Numeri importanti che potrebbero crescere ulteriormente con la quotazione su altri exchange.

Ad oggi, infatti, viene scambiato esclusivamente su exchange asiatici.

Tra i principali Coinnest e CoinBene, entrambi Sud Coreani.

Il team indonesiano di PundiX, che ha visto la luce da poche settimane, ha l’obiettivo di semplificare i procedimenti (e la vita) di chi vuole scambiare le criptovalute nell’utilizzo quotidiano, ad esempio anche per l’acquisto di un caffè oppure di un panino in bar. Attraverso un POS fornito ai commercianti che ne faranno richiesta, sarà possibile pagare la spesa utilizzando l’applicazione proprietaria Xplugins che traccerà tutti i pagamenti su Blockchain.

Con PondiX sarà possibile spendere i bitcoin, così come ogni altra altcoin, con la stessa facilità delle attuali valute fiat.

Fonte: https://it.tradingview.com/symbols/BTCUSD/

Bitcoin (BTC)

il test del massimo della scorsa settimana in area $8380 avvenuto in queste ultime ore, indica voglia di salire. Diventa importante la rottura al rialzo della resistenza con volumi in aumento, caratteristica mancata in queste ultime ore. Una eventuale mancata rottura non è positiva in quanto tecnicamente si configurerebbe un doppio massimo sull’attuale ciclo settimanale aprendo spazio per un ritorno sotto area $7800.

Livelli operativi:

AL RIALZO: Necessaria la rottura della resistenza settimanale a 8400 punti per aumentare le probabilità di rivedere nei prossimi giorni area 8600 prima e 8800 poi.

AL RIBASSO: Ritorno sotto il supporto $7800 apre possibilità di rivedere i supporti a 7500 e 7100. SOtto quest’ultimo livello si inizierebbe a compromettere la fase rialzista iniziata con il minimo del 10 aprile.

Fonte: https://it.tradingview.com/symbols/BTCUSD/

Ethereum (ETH)

Molto bene per ethereum (ETH). Dopo aver dato il primo segnale rialzista nelle prime ore della giornata di ieri, nella notte tra giovedì e venerdì i prezzi riescono a spingersi sino area $590 confermando il trend bullish che in meno di 15 giorni fa recuperare oltre il 62% ai prezzi di questa cripto che cerca di lasciarsi velocemente un brutto inizio anno.

Livelli operativi:

AL RIALZO: Consolidamento oltre 550 dollari apre spazio per assistere allunghi sopra area 600 nel fine settimana.

AL RIBASSO: Ritorno sotto area $530 favorirebbe la cautela in attesa di un eventuale test del supporto settimanale in area $500-510.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.