Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Eos e Tron prendono l’ascensore
Eos e Tron prendono l’ascensore
Trading

Eos e Tron prendono l’ascensore

By Federico Izzi - 17 Mag 2018

Chevron down

Per la prima volta in quattro anni la Consensus Conference 2018 registra un calo dei prezzi del Bitcoin durante la tre giorni (14-16 maggio) organizzata da Coindesk all’interno del contesto della Blockchain Week NYC che si concluderà domani, venerdì 18 maggio.

Il mercato rispecchia l’umore degli oltre 8000 partecipanti paganti ($2000 il costo medio del ticket d’ingresso).

L’edizione ha visto centrare l’attenzione sugli aspetti della regolamentazione e tassazione delle criptovalute, mettendo in secondo piano gli annunci di prossime adozioni e sviluppi relativi alla tecnologia blockchain, così come avvenuto nelle precedenti edizioni.

Durante la notte del Vecchio Continente si fanno notare gli acquisti che tornano, in particolare, su due coin sofferenti durante gli ultimi giorni.

Sia Eos (EOS) che Tron (TRX) svettano con rialzi che sfiorano la doppia cifra.

Si fanno notare anche Monero (XMR), Cardano (ADA) e Bitcoin Cash, tutte con un +4%; Ethereum (ETH), Ripple (XRP), Iota (MIOTA), Nem (XEM) e Icon (ICX) oscillano attorno a +3% sulle ultime 24 ore.

Meno tonico il Bitcoin che resiste sopra cruciali supporti, difendendo con le unghie il 37% della quota di mercato.

Bene tutto il settore con oltre il 70% delle coin in verde.

Per trovare il primo rosso delle prime 100 della lista bisogna scendere sino al 43° posto occupato da Populous (PPT) con -1,6%.

calo prezzi bitcoin
Fonte: https://it.tradingview.com/chart/BTCUSD/hPw5VYRf/

Bitcoin (BTC)

Nelle ultime 48 ore i prezzi del Bitcoin accusano una maggior debolezza nei confronti delle altre principali criptovalute.

Situazione che ieri, mercoledì 16 aprile, ha visto i prezzi violare i precedenti minimi di sabato scorso (12 aprile).

Si tratta di livelli recuperati con fatica nelle ultime ore. I prezzi provano così a riportarsi sopra gli 8300 dollari. Ora diventano necessari i volumi perché torni a respirare il toro.

Livelli operativi

AL RIALZO: Un primo segnale rialzista di breve periodo si avrà con il ritorno dei prezzi oltre 8550 dollari. Prima di questo livello tecnico il trend ribassista di medio periodo, iniziato dal massimo del 6 aprile, continuerà a sostenere l’orso.

AL RIBASSO: Area 8200-8000 rimane soglia molto delicata da continuare a monitorare nelle prossime ore. Eventuale rottura inizierebbe a dare segnali di svolta ribassista in ottica di medio periodo.

calo prezzi bitcoin
Fonte: https://it.tradingview.com/chart/ETHUSD/N3V0OIrT/

Ethereum (ETH)

Doppiamente mancato per una decina di punti l’aggancio dei 750 dollari, valore coincidente con il 50% di Fibonacci del movimento avvenuto nel corso degli ultimi 10 giorni, si prova a tenere la soglia tonda dei 700.

La mancanza degli acquisti, con volumi in fase calante da inizio settimana, descrive di essere all’interno di rimbalzo tecnico e non di una vera ripresa del trend rialzista iniziato ad aprile.

In simile contesto descrive una fase di attesa.

Livelli operativi

AL RIALZO: Un ritorno sopra area 750 dovrebbe catalizzare nuovi acquisti aumentando la consistenza del rialzo con prezzi sopra 780 dollari.

AL RIBASSO: Necessaria la tenuta di area 690 dollari per non rischiare pericolosi affondi sotto i minimi di sabato 12 aprile in area 650 che aumenterebbero possibilità di rivedere la soglia dei 600 dollari.     

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e #trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Da maggio 2017 è ufficialmente analista tecnico di BigBit. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di #criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul #Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.