banner
A Kiev la statua di Satoshi al posto di Lenin
A Kiev la statua di Satoshi al posto di Lenin
Bitcoin

A Kiev la statua di Satoshi al posto di Lenin

By Marco Cavicchioli - 29 Mag 2018

Chevron down

Read the article in English language here.

Dopo la statua di Federico Clapis dedicata a blockchain e criptovalute, c’è un altro progetto curioso in corso legato sempre alla realizzazione di una statua.

L’iniziativa è della città di Kiev, capitale dell’Ucraina, e si tratta dell’idea di erigere un monumento a Satoshi Nakamoto, il creatore di Bitcoin.

Non solo: la proposta è quella di erigerla proprio nel luogo in cui prima c’era la statua di Lenin, ora rimossa, ovvero sull’intersezione tra via Khreshchatyk e viale Taras Shevchenko, di fronte al mercato Bessarabsky, in pieno centro.

La statua di Lenin fu rovesciata e distrutta dai manifestanti nel dicembre del 2013, ed ora al suo posto c’è un piedistallo vuoto.

Nel febbraio 2014 alcuni attivisti hanno posizionato un piedistallo dorato sopra a quello vecchio.

Ora l’idea è quella di progettare un monumento virtuale dedicato a Satoshi Nakamoto e posizionarlo sul medesimo piedistallo.

La statua digitale sarà visibile attraverso un’app, inquadrando il piedistallo con lo smartphone, e sarà realizzata dalla società ucraina di realtà virtuale e robotica Raccoon World.

Tuttavia, gli ideatori del progetto vogliono presentare una petizione all’Amministrazione dello Stato della città di Kiev per chiedere il permesso di costruire anche un vero monumento fisico, finanziato con una campagna di crowdfunding.

Questa iniziativa farebbe parte di un’iniziativa globale per erigere monumenti simili in tutto il mondo, e dare vita ad una cosiddetta “Blockchain Republic”.

La domanda che sorge spontanea è: se il monumento fisico vorrà ritrarre Satoshi Nakamoto, chi verrà preso come modello?

Infatti, nessuno sa ancora chi sia in realtà il creatore di Bitcoin, e che aspetto abbia.

Non si sa nemmeno se sia giapponese, americano, inglese, o di qualche altra nazionalità.

Inoltre, c’è chi sostiene che non sia un’unica persona, ma un gruppo di persone, quindi presumibilmente la statua non potrà ritrarre realmente Satoshi, ma dovrà limitarsi a fare intuire di chi si tratti.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.