Jimmy Wales: “Viva la blockchain”
Jimmy Wales: “Viva la blockchain”
Blockchain

Jimmy Wales: “Viva la blockchain”

By Marco Cavicchioli - 13 Giu 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Jimmy Wales è il celeberrimo fondatore di Wikipedia. È noto per non avere una posizione particolarmente ottimistica nei confronti delle crypto, tanto che tempo fa le definì senza mezzi termini “una bolla”.

La sua posizione nei confronti della blockchain invece sembra diametralmente opposta. Di recente ha dichiarato infatti che non è possibile “vietare” la blockchain, in quanto è fondamentalmente matematica e, per definizione, “la matematica non può essere vietata”. Di più, ha definito “stupidi e pazzi” coloro che vorrebbero bandire l’utilizzo di questa tecnologia.

Wales ha anche aggiunto che la blockchain, in quanto tecnologia, non ha nemmeno bisogno di essere regolamentata. Ammette che molti progetti basati sulla rete dei blocchi potrebbero rivelarsi solo delle truffe, a causa dell’assenza di responsabilità per chi le promuove. “Certo, aggiunge, “basterebbe che venissero applicate le leggi spesso già esistenti”.

Per Wales il problema non è legato alla regolamentazione, ma alla capacità di intervento delle forze dell’ordine e agli strumenti che hanno a disposizione. Infatti nonostante le leggi, è difficile farle rispettare perché le forze dell’ordine faticano a scovare i malviventi. Pertanto per Jimmy Wales è su questo ultimo punto che c’è bisogno di trovare nuove soluzioni.

Riguardo il possibile utilizzo di questa tecnologia da parte degli Stati, Wales sostiene che dovrebbero andarci cauti, visto che si tratta di denaro dei contribuenti.

A proposito delle crypto: il fatto che le ritenesse una bolla non significa che siano totalmente prive di valore. Anzi, per Wales la bolla è generata da un eccesso “euforia” per queste tecnologie e da un eccesso di investimenti privi di senso.

Ha confermato di possedere qualche criptovaluta, ma di non essere impegnato in alcun progetto basato su blockchain, per ora.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.