Network FIC, come eliminare gli agenti fiduciari
Network FIC, come eliminare gli agenti fiduciari
Interviste

Network FIC, come eliminare gli agenti fiduciari

By Amelia Tomasicchio - 5 Lug 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Arturs Ivanovs è il fondatore di FIC Network, una piattaforma blockchain per i mercati a reddito fisso. Ivanovs, che fondò FIC Network in seguito al suo precedente lavoro sulla regolamentazione fintech in Europa, ritiene che molto spesso i dirigenti finanziari si concentrano fin troppo sulle innovazioni nel front office e spesso si dimenicano del potenziale che può avere un incremento di efficienza nel back office.

È pero importante ricordare che un qualsiasi incremento di efficienza nel back office porta a dei margini di profitto più alti e a un valore azionario incrementato a lungo termine.

Utilizzando la tecnologia blockchain, le spese d’esercizio possono essere ridotte attraverso un esecuzione automatizzata, meno errori umani, e agenti fiduciari eliminati.

Quali sono le quattro ragioni più importanti per le quali Ivanovs ritiene che le banche debbano collaborare con i mercati della blockchain? Rapidità, trasparenza, precisione, e accessibilità transfrontaliera.

Hai creato FIC Network, perchè crei un altra blockchain invece di utilizzare Bitcoin o Ethereum?

I mercati finanziari non hanno bisogno di un complicato linguaggio di programmazione on-chain come Ethereum. Quello di cui hanno bisogno è un’elevata capacità di trasmissione delle transazioni e facilità di integrazione, cose di cui la piattaforma blockchain di FIC Network è provvista. Bitcoin non è più adatto per la nostra applicazione nel mercato del reddito fisso.

Il FIC Network utilizza tecnicamente la propria blockchain con il Stellar Consensus Protocol (SCP). Ciò ci consente di avere la nostra roadmap di sviluppo senza essere alla mercé dei dilemmi di scaling di Ethereum. La nostra blockchain ha un’elaborazione delle transazioni più veloce della blockchain di Ethereum.

Puoi spiegarci di più sui motivi per cui la blockchain migliora “Velocità, trasparenza, accuratezza e accessibilità transfrontaliera” rispetto alle banche?

Le transazioni correnti di reddito fisso si regolano in due giorni lavorativi dopo la data di esecuzione. Questa quantità di tempo è estremamente lunga rispetto a quanto è possibile con FIC Network .

Le transazioni a reddito fisso sul FIC Network, indipendentemente dalla valuta di base, si stabilizzeranno quasi istantaneamente. Attraverso l’uso di smart contracts, tutti i dettagli di una transazione saranno resi evidenti sia agli acquirenti che ai venditori, creando maggiore trasparenza e riducendo la quantità di dati nascosti che potrebbero influenzare in modo significativo il rischio di pagamenti futuri di flussi finanziari di attività di un reddito fisso.

Inoltre, attraverso la struttura del FIC Network, un asset a reddito fisso può essere valutato e pagato in valute diverse senza influire sul tempo di regolazione. Ciò migliora notevolmente la capacità del commercio globale di titoli a reddito fisso tra le controparti che hanno bisogno di negoziare in più valute fiat e / o criptovalute.

Sei anche un consulente dei Turing Funds, qual’è la differenza tra questo scambio e Binance o Bitfinex? Perché la decisione di aprire un nuovo scambio quando hai concorrenti così forti?

Il Turing Fund è un fondo di investimento focalizzato sulla crittografia; e non è uno scambio.

Tuttavia, parlando di scambi e concorrenza, FIC e aziende simili ritengono che vi siano inefficienze significative nei mercati finanziari, in particolare nel mercato del reddito fisso. Altri nuovi arrivati che affrontano queste inefficienze si tradurranno in una maggiore competizione per FIC, ma non è un vincitore che prende tutto il mercato; la concorrenza è una buona cosa nello spazio di avvio.

Con l’ingresso nel mercato di più aziende, eliminerà le inefficienze e aumenterà l’offerta e la domanda, aumentando le dimensioni del mercato nel suo complesso.

Prevediamo che queste aziende possano competere con successo e coesistere, rimodellando il mercato del reddito fisso.

Sei un esperto di regolamentazione fintech nell’Unione europea. Credi che le cripto debbano essere regolate per avere successo?

In generale, la regolamentazione può essere molto utile. La regolamentazione può creare regole che puniscono i devianti, premiano i bravi attori e, nel complesso, rendono più sicuro il mercato. In tal modo, la regolamentazione può aiutare ad attirare un pubblico più ampio di acquirenti e venditori, e questo può contribuire a un’economia in crescita e prosperosa.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.