banner
Quali sono gli exchange più sicuri?
Quali sono gli exchange più sicuri?
Criptovalute

Quali sono gli exchange più sicuri?

By Fabio Lugano - 4 Ott 2018

Chevron down

Capire quali siano gli exchange più sicuri è un elemento essenziale per chi vuole investire o tradare in valute virtuali, considerando che ben un miliardo di dollari è stato rubato a causa di questo tipo di pratiche. Basti pensare al caso di Mt. Gox o al recente attacco contro Bitfinex.

Read this article in the English version here.

Per aiutarci a scegliere gli exchange più sicuri, Icorating ha creato un report nel quale viene valutata la sicurezza di 100 exchange.

I fattori chiave per questo report sono stati:

  • Errori nell’interfaccia utente, cioè la presenza di errori non segnalati nell’interfaccia utente che possano essere sfruttati dagli hacker;
  • Sicurezza dell’account utente, cioè complessità e la lunghezza della password richiesta;
  • Verifica via email ed a due fattori;
  • Sicurezza nella registrazione del dominio e nell’ente di registrazione, fattori rilevanti perché impediscono violazioni che possono guidare gli utenti verso siti malevoli;
  • Sicurezza nei protocolli web, come l’applicazione di HTST, CPS, ecc…

Naturalmente sono stati dati diversi voti per ogni fattore, a seconda dell’importanza nella creazione di un ambiente sicuro per l’exchange.

Ad esempio, mentre sono stati assegnati solo 5 punti di valore agli errori di console, ne sono stati dati ben 18 alla sicurezza dell’account utente, 34 ai problemi di registro e 43 all’applicazione dei protocolli di sicurezza, per un totale complessivo di 100 punti.

Quindi si è provveduto ad assegnare questi punti agli exchange a seconda della diversa implementazione delle misure di sicurezza, ottenendo una classifica che va dal punteggio più alto, 89, al più basso, 15.

In questo ranking gli exchange più sicuri sono risultati: Coinbase Pro, Kraken, BitMEX e Gopax.

Al contrario, i meno sicuri sarebbero risultati essere Allcoin e Okcoin.cn.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.