Time Magazine, una società blockchain tra le 50 più geniali del 2018
Time Magazine, una società blockchain tra le 50 più geniali del 2018
Blockchain

Time Magazine, una società blockchain tra le 50 più geniali del 2018

By Marco Cavicchioli - 5 Ott 2018

Chevron down

Ogni anno il Time Magazine pubblica una lista delle 50 società più geniali al mondo. E quest’anno, tra queste, è stata inserita un’azienda che lavora nel settore crypto.

Read this article in the English version here.

Si tratta di Bitland, una società che utilizza la blockchain per registrare i proprietari delle terre. Tra le altre troviamo anche Airbnb, Amazon, Apple, Nike e Netflix.

Il progetto pilota di Bitland è basato in Ghana, dove il Fondo Monetario Internazionale stima che il 90% circa delle terre non sia registrato. In altre parole, le persone che possiedono quelle terre non hanno alcuna documentazione che lo attesti.

Pertanto, in caso di ricorsi o qualora venissero sequestrate o sottratte, non c’è modo di stabilire con certezza di fronte alla legge chi siano i reali proprietari, anche se questi ci hanno vissuto o lavorato per intere generazioni.

Grazie alla blockchain, invece, possono venire create registrazioni pubbliche digitali, inalterabili ed infalsificabili che aiuteranno i proprietari a dimostrare che la propria terra appartenga realmente a loro. Insomma, un “catasto pubblico digitale” basato su blockchain.

Il possesso viene verificato dagli stessi agenti di Bitland direttamente sul campo, in collaborazione con le autorità locali, dopodichè viene memorizzato sulla blockchain di Bitshares.

In cambio, la società prevede di farsi pagare dei costi di commissione dai governi degli Stati con cui collaborerà e sulle transazioni effettuate sulla la sua piattaforma.

L’attività si estenderà in altre sette nazioni africane ed in India, e potrà funzionare anche con i nativi americani negli Stati Uniti d’America.

Il COO della società, Elliot Hedman, ha dichiarato: “I diritti territoriali sono la base di un paese. La cosa più importante che impedisce ai paesi in via di sviluppo di venire alla ribalta sulla scena mondiale dal punto di vista economico e socioeconomico è una terra insicura”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.