Augur pronto ad un aggiornamento
Ethereum

Augur pronto ad un aggiornamento

By Fabio Lugano - 5 Ott 2018

Chevron down

Augur, con il suo token REP, ha annunciato importanti aggiornamenti alla propria piattaforma predittiva per venire incontro alle necessità degli utenti.

Read this article in the English version here.

Questi update prevedono grandi update e soprattutto, la necessità di effettuare una migrazione sulla piattaforma V2 prima che la piattaforma V1 venga ad essere disabilitata.

La piattaforma predittiva di Augur è uno dei progetti su piattaforma ETH più consolidati, visto che il team ci sta lavorando dalla prima metà del 2017.

La piattaforma proprietaria è stata lanciata nel luglio 2018, ed è stata un grande successo per una dApp, contando che nella fase di lancio iniziale ha raccolto 300 utenti al giorno, numero che però è sceso sotto i 100 con il placarsi dell’euforia iniziale.

Questo dà modo di capire il successo nell’ambito delle dApp , ma viene anche a mostrare i limiti di uno dei progetti più innovativi e di maggiori prospettive del settore delle valute virtuali.

Purtroppo, secondo alcuni utilizzatori, l’esperienza dei clienti non è stata all’altezza delle premesse, e questo può spiegare lo sviluppo problematico e lungo del progetto: è per questo motivo che il team di sviluppo ha deciso per il passaggio alla piattaforma V2.

Le modifiche più rilevanti comprendono:

  • – Integrazione della stable coin DAI che permetterà di effettuare le scommesse previsionali con una base di maggiore stabilità, evitando la volatilità del token REP;
  • – Un passaggio secco e senza incentivi, per cui o si utilizza la nuova piattaforma o si esce dal sistema;
  • – Una definizione del prezzo di REP basato non sulle valutazioni umane ma su un sistema automatico di doppia asta;
  • – Buyback dei token per chi effettua reporting dei risultati, con la successiva distruzione degli stessi ed un sistema di remunerazione più semplice;
  • – Compatibilità con i nuovi token standard ERC777;
  • – Nuove modalità di regolazione delle dispute, con reporter che dovranno agire entro 1 giorno e non più entro 3;
  • – Miglioramenti nella gestione delle API;
  • – Miglioramenti nella gestione del GAS, con un’ottimizzazione della gestione ed una riduzione dei costi.

I mercati predittivi come Augur sono un elemento essenziale per l’ecosistema delle criptovalute, perché potrebbero veramente come elemento previsionale ma, per poterlo fare, devono funzionare a costi contenuti.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.