HomeCriptovaluteBitcoinLe revenue del bitcoin mining vicine ai 5 miliardi

Le revenue del bitcoin mining vicine ai 5 miliardi

Secondo l’ultimo report della DIAR, azienda di ricerca che da poco ha deciso di occuparsi anche di crypto, la revenue totale del bitcoin mining ha raggiunto la cifra di 5 miliardi, ma comunque questo non vuol dire che i profitti non stiano diminuendo.

Read this article in the English version here.

Le revenue del bitcoin mining nei primi 6 mesi del 2018 hanno superato quelli di tutto il 2017 di oltre 1 miliardo di dollari, ma i dati dimostrano che da settembre il mining non è più profittevole.

Tolto il fatto che il mercato sia ogni tanto dominato dagli Orsi, il prezzo di bitcoin rimane oltre il 40% più alto rispetto ad un anno fa. Invece, ciò che è aumentato sono i costi di elettricità.

Le fee per i primi tre quarti di questo anno hanno rappresentato già $4.7 miliardi in revenue per i miner di bitcoin.

Come spiega il report, il mining è diventato solo per le grandi aziende.

La Cina, per esempio, che ha un costo medio di elettricità di $0.08 kw/h e Bitmain, colosso del mining con base a Hong Kong, ha pubblicato di recente nuove informazioni relative al loro business plan che rende l’azienda ancora molto profittevole, anche se nella prima metà del 2018, il 51,8% delle revenue è arrivata dalla vendita delle sue macchine.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchiohttps://cryptonomist.ch
Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist, oltre che Italian PR manager per l'exchange Bitget. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e ha pubblicato un libro "NFT: la guida completa'" edito Mondadori. Inoltre è co-founder del progetto NFT chiamati The NFT Magazine, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore. Come advisor, Amelia è anche coinvolta in progetti sul metaverso come The Nemesis e OVER.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS