banner
L’Unione Europea organizza un forum sulla blockchain
L’Unione Europea organizza un forum sulla blockchain
Blockchain

L’Unione Europea organizza un forum sulla blockchain

By Amelia Tomasicchio - 23 Nov 2018

Chevron down

L’Unione Europea sta organizzando un forum sulla blockchain e ha invitato alcune tra le migliori banche dell’UE, comprese la BBVA e Santander.

Read this article in the English version here.

Lo scopo di questo forum sulla blockchain, chiamato IATBA (International Association for Trusted Blockchain Applications) è

“sviluppare un’infrastruttura di servizi blockchain europei che sia fidata, sicura e resiliente per incontrare i più alti standard in termini di privacy, cybersecurity, interoperabilità e efficenza energetica, il tutto nel rispetto della legge dell’Unione Europea”.

L’annuncio per questo Blockchain Forum è stato dato martedì scorso, 20 novembre, durante un incontro dal titolo “Bringing industries together for Europe to lead in blockchain technologies”.

Il Blockchain Forum sarà coordinato dal corpo esecutivo dell’Unione Europea, dalla Commissione Europea e dall’European Blockchain Partnership, un board che comprende i vari Paesi dell’UE che vogliono promuovere la tecnologia blockchain.

BBVA ha così commentato l’invito all’IATBA:

“Secondo Kuchkovsky, la blockchain e altre nuove tecnologie – l’intelligenza artificiale, per esempio –  devono essere capiti come semplici pezzi che rendono gli ecosistemi digitali affidabili. A questo proposito, lui spera che questo tipo di progetti contribuiranno a fornire maggiore chiarezza rispetto all’incertezza sulla regolamentazione che attualmente circonda l’uso di queste tecnologie. Inoltre, lui crede che sia essenziale stabilire un sistema di governance che allinei le differenze delle varie industrie che partecipano e i loro obiettivi.”

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.