Il Liceo Cavour di Roma sperimenta il voto digitale su blockchain
Il Liceo Cavour di Roma sperimenta il voto digitale su blockchain
Blockchain

Il Liceo Cavour di Roma sperimenta il voto digitale su blockchain

By Fabio Lugano - 28 Nov 2018

Chevron down

Il Liceo Cavour di Roma ha sperimentato il voto digitale tramite blockchain attraverso il progetto CavourChain, disegnato e realizzato in collaborazione con Cidaro lo scorso 26 novembre.

Read this article in the English version here.

La votazione effettuata su una blockchain permissioned creata da più nodi all’interno del laboratorio d’informatica della scuola che hanno approvato i dati in arrivo e li hanno inseriti all’interno della catena di blocchi.

Si è trattato quindi di blocchi in arrivo solo dai computer facenti parte della rete scolastica, più in particolare quelli all’interno dei laboratori, che sono stati elaborati dai nodi trusted che effettuavano le consuete operazioni di mining e di consensus.

Il progetto nasce da uno studio del sistema blockchain applicato al voto digitale e fa parte del percorso intrapreso dal Liceo che ha portato all’implementazione di altre innovazioni digitali come il Wi-Fi in classe, lavagne interattive multimediali ed il registro digitale.

Si tratta di un esperimento per cui si affianca la tecnologia digitale allo strumento del voto cartaceo per l’elezione dei rappresentanti di istituto, un’iniziativa nata anche per poter comprendere le difficoltà dell’introduzione della nuova modalità di voto.

I voti cartacei e quelli digitali sono stati poi sommati al fine di poter ottenere un’elezione legittima dei rappresentati d’istituto.

Dopo l’esperimento è stato distribuito agli studenti un questionario per poter comprendere il loro gradimento del nuovo strumento di voto e qual è stato l’impatto dell’innovazione, oltre che per cogliere eventuali suggerimenti per un miglioramento del servizio.

Il duplice obiettivo è porre l’attenzione degli studenti su un tema molto dibattuto oltre che cogliere gli aspetti positivi e negativi di un sistema di votazione su blockchain.

Cidaro si pone come obiettivo lo studio della tecnologia, non tanto dal punto di vista economico, quanto per l’introduzione dell’innovazione tecnologica nella vita di tutti i giorni e cercherà di estendere la sua sperimentazione anche all’ambito universitario.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.