Chronoswiss: una collezione di orologi dedicati alla Blockchain
Chronoswiss: una collezione di orologi dedicati alla Blockchain
Blockchain

Chronoswiss: una collezione di orologi dedicati alla Blockchain

By Fabio Carbone - 1 Dic 2018

Chevron down

Il produttore di orologi svizzeri Chronoswiss ha da poco presentato una nuova collezione di orologi della serie Flying Regulator Open Gear dedicati alla blockchain.

Read this article in the English version here.

La caratteristica peculiare degli orologi Chronoswiss di questa serie blockchain è rappresentata dallo sfondo del quadrante dei secondi personalizzato con l’iniziale o il logo identificativo di una criptovaluta o di un token.

La serie di orologi Blockchain Chronoswiss è realizzata in collaborazione con la crypto-fintech company Tech Bureau Europe ed è a tiratura limitata.

Ciascun orologio, infatti, presenta sul quadrante principale una micro targa con inciso il numero seriale progressivo.

Per ciascuno dei cinque crypto-temi sono disponibili 101 orologi e questi sono i nomi dei modelli:

 

  • Bitcoin – The currency
  • NEM – The harvest
  • Ethereum – The contract
  • Zaif – The exchange
  • COMSA – The token

 

 

 

 

L’unicità degli orologi Chronoswiss serie Blockchain sta nel certificato di acquisto che verrà registrato per la prima volta in assoluto su piattaforma blockchain NEM attraverso l’applicazione proprietaria LuxTag.

Una serie di orologi in omaggio alla blockchain

Il proprietario di Chronoswiss, Oliver Ebstein, con questa nuova collezione di orologi di lusso ha voluto omaggiare le criptovalute

“unendo le radici dell’orologeria tradizionale alla rivoluzione digitale delle nuove valute”.

Lo sguardo curioso e aperto al futuro ha portato Ebstein a seguire attivamente la blockchain e le sue evoluzioni per applicare le nuove opportunità offerte dalle tecnologie digitali al marketing degli orologi da collezione.

Cos’è LuxTag

Il numero di serie dell’orologio Chronoswiss serie Blockchain e il periodo di garanzia sono registrati sulla piattaforma LuxTag, un provider di servizi per beni di lusso operativa sulla blockchain NEM.

Lo scopo di LuxTag è combattere la contraffazione di beni di lusso e il commercio illegale di orologi pregiati e gioielli.

L’applicazione garantisce la prova di possesso del bene di lusso attraverso la scansione del QR Code stampato sul certificato di garanzia. Il proprietario dell’oggetto di lusso può cedere a terzi la proprietà registrando l’operazione su LuxTag.

In questo modo, l’applicazione mantiene traccia dei passaggi di proprietà del bene, potendone in qualsiasi momento rivelare la proprietà.

Gli utenti possono anche registrare delle note riguardanti l’asset per riferimenti futuri.

LuxTag è disponibile come applicazione mobile in App Store e Google Play.

Fabio Carbone
Fabio Carbone

Writer freelance dal 2013 ha studiato informatica e filosofia ed anche un pizzico di sociologia. Nel 2016 ha scoperto la crypto economy e da allora scrive di blockchain e criptovalute, per approfondire un movimento che non è fatto solo di esperti matematici e crittografi, ma di gente che genera una nuova economia dal basso. Scrive dello stesso argomento su vari siti web di settore. Scrive di Industria 4.0 ed economia digitale in generale.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.