banner
Governo Malta: firmata una dichiarazione congiunta con altri Stati sulla tecnologia blockchain
Governo Malta: firmata una dichiarazione congiunta con altri Stati sulla tecnologia blockchain
Blockchain

Governo Malta: firmata una dichiarazione congiunta con altri Stati sulla tecnologia blockchain

By Stefania Stimolo - 4 Dic 2018

Chevron down

Il Governo di Malta insieme a Italia, Cipro, Spagna, Grecia, Portogallo e Francia, ha firmato la dichiarazione di cooperazione congiunta nel settore tech e blockchain, cosí da diventare leader del Sud Europa.

Read this article in the English version here.

È successo questa mattina a Bruxelles, durante il Consiglio su Trasporti, Telecomunicazioni ed Energia e la notizia è immediatamente diventata virale su Twitter con una condivisione da parte di tutti i 7 Paesi del Mediterraneo.

Qui di seguito l’immagine della dichiarazione pubblicata direttamente dal canale ufficiale della Permanent Representation di Malta per l’UE:

Silvio Schembri, Ministro delle Finanze, Digital Economy & Innovazione nell’ufficio del Primo Ministro di Malta commenta nel suo tweet:

“Sono orgoglioso di vedere la nazione più piccola dell’UE assumere un ruolo di primo piano.”

L’impegno dei Paesi del Mediterraneo è quello di collaborare su progetti transfrontalieri sulle tecnologie basate su registri distribuiti, come appunto la blockchain e le distributed ledger technology (DLT).

 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.