In arrivo la prima security token trading platform
Criptovalute

In arrivo la prima security token trading platform

By Marco Cavicchioli - 14 Dic 2018

Chevron down

Si chiama OpenFinance Network (OFN) e si appresta a diventare la prima piattaforma di trading di security token in tempo reale, e regolamentata, degli Stati Uniti.

Read this article in the English version here.

La piattaforma sta passando dalla versione beta alla piena funzionalità.

OFN opera nel campo degli asset finanziari alternativi dal 2014 e, dopo il successo della versione beta, la piattaforma ora è pronta per essere utilizzata da tutti gli utenti autorizzati.

Uno dei primi security token che sarà possibile scambiare sulla piattaforma è Blockchain Capital (BCAP), un fondo di venture capital focalizzato sulle risorse digitali che è stato tokenizzato proprio per rendere possibile lo scambio dei token su piattaforme come questa.

Il token BCAP è stato uno dei primi security token conforme alle normative statunitensi.

I token BCAP saranno basati su un protocollo DS sviluppato da Securitize, una piattaforma per l’emissione e la gestione di titoli digitali su blockchain.

Il protocollo permetterà a questi titoli digitali di essere scambiati in modo conforme attraverso mercati e scambi globali.

La piattaforma OFN è disponibile per investitori accreditati e non accreditati, sia negli Stati Uniti che all’estero.

Una volta registrati, l’applicazione Investor Passport avvia una procedura di controllo dei dati dell’utente, nel rispetto delle normative AML e KYC, in modo da  verificare l’idoneità e l’accreditamento dell’investitore stesso con un processo di conformità globale atto a migliorare le protezioni e la sicurezza per gli investimenti.

Juan Hernandez, CEO di OFN, ha dichiarato:

“Il 2018 è considerato l’anno dei security token, ma per noi questo è solo l’inizio. Siamo impegnati a supportare tutti i livelli di investitori nella partecipazione a questo fiorente ecosistema di asset alternativi. Mentre continuiamo a collaborare con diversi security token, siamo in grado di offrire alle persone maggiori opportunità di generare ricchezza”.

Brad Stephens, co-fondatore e Managing Partner di Blockchain Capital, ha aggiunto:

“Come creatori del primo security token [conforme] al mondo, il BCAP, siamo incoraggiati dalla crescita del mercato dei security token e delle relative infrastrutture. Siamo entusiasti di collaborare con OpenFinance Network che favorisce la liquidità dei security token in modo conforme alle normative”.

OpenFinance Network è quindi una piattaforma che funge da intermediario tra emittenti, investitori e parti interessate del settore, e vuole offrire un accesso semplificato alla liquidità e ed un efficiente sistema di trasferimento degli asset.

Securitize, invece, è una piattaforma ed un protocollo di conformità per l’emissione e la gestione di titoli digitali su blockchain, inclusi dividendi, distribuzioni e riacquisti di azioni.

Il Digital Securities Protocol di Securitize (protocollo DS) consente lo scambio continuo e completamente conforme su più mercati contemporaneamente.

Carlos Domingo, co-fondatore e CEO di Securitize, ha dichiarato:

“I security token, o titoli digitali, cominceranno a dare un contributo significativo al panorama finanziario solo quando il trading conforme potrà avvenire su vasta scala. Siamo orgogliosi di aver stretto una partnership con OpenFinance Network per renderlo realtà”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.