banner
Tangem: $15 milioni per potenziare le sue blockchain smart card
Tangem: $15 milioni per potenziare le sue blockchain smart card
Blockchain

Tangem: $15 milioni per potenziare le sue blockchain smart card

By Stefania Stimolo - 21 Gen 2019

Chevron down

Tangem punta ad espandere l’adozione di massa delle nuove blockchain smart card, estendendo l’offerta di servizi. Per farlo ha ottenuto un investimento da 15 milioni di dollari dalla SBI Crypto Investment Ltd.

Read this article in the English version here.

La società aveva fatto tanto parlare di sé per l’emissione delle smart banconote di bitcoin.

Secondo quanto riportato, la specialista delle crypto-banconote intelligenti basate su tecnologia NFC, ha raccolto 15 milioni di dollari per espandere la propria tecnologia anche in diversi settori, di cui la blockchain è la pioniera.

Si tratta, dunque, di un piano per il 2019 che intende incorporare servizi come le stablecoin, distribuzione token in fase di ICO / TAO, il ticketing, l’anti-contraffazione, l’identità digitale e le promozioni e loyalty al dettaglio, cosí da fornire alle masse un accesso sempre più semplice della diversa gamma di servizi che blockchain offre.

Il co-fondatore di Tangem, Andrey Kurennykh afferma:

“Nel 2018, la nostra tecnologia è stata provata dai mercati dopo che abbiamo lanciato la produzione in serie di carte Tangem per crypto monete e token. Con questo ulteriore investimento nel 2019, saremo in grado di estendere la nostra offerta di prodotti in altri settori e fornire un supporto migliore per aziende che abbracciano l’idea della distribuzione fisica degli asset blockchain”

La missione di Tandem e delle blockchain smart card rimane dunque quella di poter rendere più agevole l’utilizzo della tecnologia per tutti, rimanendo sulla strategia della fisicità della carta che richiama la banconota.

Dall’altro lato, c’è invece la società investitrice, la SBI Crypto Investment Ltd. con sede a Tokyo, dedicata alla creazione di un ecosistema fintech.

Il CEO di SBI, Yoshitaka Kitao ha affermato:

“Il portafoglio hardware Tangem, altamente sicuro e conveniente, è uno strumento importante per promuovere l’adozione di massa di asset digitali e blockchain. Crediamo che l’utilizzo di Tangem aiuterà a stipulare la richiesta di altri servizi blockchain forniti da SBI”

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.