Il 2019 di Instagram: un business da 14 miliardi
Fintech

Il 2019 di Instagram: un business da 14 miliardi

By Rossana Prezioso - 23 Gen 2019

Chevron down

Instagram, uno dei business di proprietà di Facebook, potrebbe battere tutti e portare a 14 miliardi le entrate del 2019.

Read this article in the English version here.

Una notizia interessante in un settore che da sempre ha difficoltà di monetizzazione ma ancora più importante se si guarda al resto del gruppo di Menlo Park.

Un paradosso se si pensa alla diffusione dell’app: nel giugno 2018 su Instagram risultavano oltre 1 miliardo di utenti.

instagram business 2019

Instagram batte Facebook?

Per Instagram, social dell’immagine per eccellenza, il 2019 potrebbe regalare $ 14 miliardi.

A riferirlo è l’ultimo report di Jefferies. Si tratterebbe di un record che supererebbe anche la stima, già di per sé positiva, di eMarketer, fermo poco sotto gli 11 miliardi (10,9 per la precisione).

Non solo, ma la app di Instagram, molto amata dai giovani, sarebbe addirittura in fase di sorpasso. In altre parole, nei prossimi mesi Instagram potrebbe crescere del 60% mentre Facebook, nonostante di utenti ne abbia più del doppio, solo del 20%.

La disuguaglianza si spiega facilmente, specie se si considerano i recenti problemi di Facebook che hanno fatto crollare le azioni del 22% nell’ultimo anno.

Uno sguardo ai conti

Il crollo, considerando la forza intrinseca del titolo, rappresenta però anche una possibile finestra di ingresso per chi volesse investire a prezzi scontati. Infatti, a parte qualche problema recente, peraltro in fase di risoluzione grazie ad una serie di iniziative per ripristinare un’immagine che ha rischiato di essere offuscata, non sembra che ci siano all’orizzonte grandi migrazioni di utenti e soprattutto di inserzionisti.

Perciò, l’attesa è per il 30 gennaio, giorno di pubblicazione dei conti di Facebook e dai quali si potrà capire quale peso abbiano all’interno della galassia di Menlo Park.

Le attese parlano di un fatturato pari a $ 55 miliardi con una voce dedicata ad Instagram che dovrebbe ricoprirne il 16%. Qualora quei 14 miliardi di dollari di entrate dovessero esserci entro fine anno, il 16% del peso di Instagram all’interno dei conti di Facebook si trasformerebbe nel 20%.

Rossana Prezioso
Rossana Prezioso

Appassionatasi alle nuove frontiere dell’editoria online, ha deciso di approfondire ulteriormente le sue conoscenze dedicandosi allo studio dei cambiamenti culturali ed economici derivati dalla nascita della finanza hitech, sviluppando le tematiche riguardanti i nuovi modelli di business ad essa legati e le influenze geopolitiche della new economy criptovalute

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.