banner
I volumi tornano a preoccupare, vola il prezzo di Holo token
I volumi tornano a preoccupare, vola il prezzo di Holo token
Trading

I volumi tornano a preoccupare, vola il prezzo di Holo token

By Federico Izzi - 24 Gen 2019

Chevron down

Sul podio delle migliori, troviamo oggi su Coinmarketcap il prezzo di Holo Token (HOT) che sale oltre il 30%, assieme a PundiX (NPXS) in salita del +12%.

Read this article in the English version here.

Grafico Holo Token, fonte: https://it.tradingview.com/symbols/HOTUSD/

Interessante il progetto di Holo Token lanciato nell’aprile del 2017 che, grazie ad una distribuzione dei token senza concedere nessun bonus, ha permesso di limitare la speculazione del famoso metodo “Pump&Dump”, solitamente sfruttata dagli speculatori per trarre profitto dalle manipolate oscillazioni del prezzo.

Durante la ICO, Holo Token era stato venduto ad un prezzo di 0.0002 USD.

Gli utenti che pubblicano informazioni e dati sulla piattaforma di hosting decentralizzata “Holo Hosting Box” possono ottenere delle ricompense in token scambiabili sulla “Holo Chain” oppure su exchange.

Attualmente l’Holo token è scambiato solamente sulla piattaforma decentralizzata Idex oppure sull’exchange centralizzato Binance. Da inizio anno il token Holo ha raddoppiato il suo valore salendo oltre i $130 milioni di capitalizzazione attestandosi in 40sma posizione della classifica di Coinmarketcap.

Per il resto, al contrario di ieri, la giornata odierna registra una prevalenza del segno rosso: oltre il 65% delle criptovalute è preceduta dal segno meno, ma come ieri non si tratta di osservano particolari scossoni.

Delle prime 20 classificate su Coinmarketcap cinque estendono il ribasso oltre il punto percentuale.

Si tratta di Iota (MIOTA) con -2,7%, Stellar Lumens (XLM) e Cardano (ADA) con -1,8%, mentre Bitcoin SV (BSV) e Ethereum Classic (ETC) scendono dell’1,5% dai livelli di ieri pomeriggio.

Deciso crollo dei volumi

Nelle ultime 24 ore gli scambi sono scesi sotto i 12 miliardi di dollari, segnando una perdita di oltre il 40% degli scambi nelle ultime 48 ore. Bitcoin riesce a mantenere quota 52% di dominance.     

Grafico Bitcoin, fonte: https://it.tradingview.com/symbols/BTCUSD/

Bitcoin (BTC)

I prezzi continuano senza direzione e da dieci giorni rimangono agganciati ai 3600 dollari.

L’affondo sotto i 3500 dollari di martedì mattina è stato un movimento speculativo che sinora non ha creato particolari danni ma solo tensioni.

Nel medio periodo rimane decisiva la tenuta di questo livello per non assistere ad ulteriore scivoloni fino ai 3200 dollari. Il recupero dei 3750 potrebbe fornire un primo timido segnale di ripresa fiducia per il Toro.

Grafico Ethereum, fonte: https://it.tradingview.com/symbols/ETHUSD/

Ethereum (ETH)

L’Orso hatentato l’affondo dei prezzi di Ethereum sotto i 110 dollari. Il rimbalzo delle ultime 48 ore non riesce a superare la soglia dei 120 dollari.

Nonostante l’incertezza ed i bassi volumi il trend di medio periodo rimane impostato al rialzo. Le attuali condizioni tentano più il ritorno degli orsi, pertanto è necessario rialzarsi sopra prima oltre i 125 e poi sopra i 135 dollari per non rischiare di cancellare il duro recupero accumulato nella seconda parte di dicembre.    

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.