Gemini chiude due account OTC
Gemini chiude due account OTC
Criptovalute

Gemini chiude due account OTC

By Marco Cavicchioli - 6 Feb 2019

Chevron down

Due account della piattaforma over the counter (OTC) dell’exchange dei gemelli Winklevoss, Gemini, sarebbero stati chiusi.

Read this article in the English version here.

Lo rivelano i proprietari dei due conti che riferiscono anche che l’atto è avvenuto senza spiegazioni da parte dell’exchange, ma probabilmente in conseguenza al tentativo di riscattare GUSD, ovvero la stablecoin di Gemini.

Questi proprietari hanno preferito non rivelare la propria identità, ma si sa che uno di questi sarebbe del Sud-America.

Questo operatore ha rivelato di aver informato l’exchange che intendeva riscattare diversi milioni di dollari di GUSD e che dopo questa richiesta il suo account è stato bruscamente chiuso.

Gemini ha poi avvisato l’operatore che una revisione della sua attività sul conto aveva “determinato che il conto deve essere chiuso”, aggiungendo però che “non siamo in grado di elaborare le specifiche per questa decisione”.

Non risultano invece commenti pubblici ufficiali dell’exchange sull’accaduto.

L’operatore del Sud-America ha però rivelato anche che, per promuovere l’adozione di GUSD, Gemini ha emesso circa l’1% dei token a prezzo scontato per i clienti OTC, imponendo però restrizioni per impedire loro di riscattarli immediatamente.

Lo stesso operatore afferma tuttavia di non aver aderito alla promozione.

Afferma anche di essere stato avvertito dall’exchange che riscattare importi di milioni di dollari in GUSD avrebbe danneggiato la stablecoin.

Infatti, se da un lato in teoria l’exchange dovrebbe avere in cassa una liquidità in dollari americani pari al valore dei GUSD emessi, dall’altro non è scontato che sia disposto a privarsene per consentire ai possessori della stablecoin di riscattare i propri token.

L’altro operatore che ha denunciato la chiusura dell’account sarebbe un desk OTC statunitense, ed avrebbe rivelato che il suo account è stato chiuso dopo aver riscattato diversi milioni di GUSD.

Una delle ipotesi in circolazione, suggerita da questo stesso operatore, è che per difendere la posizione di GUSD su CoinMarketCap (46°) Gemini stia scoraggiando il riscatto dei token cercando di fatto di impedirlo, o di convincere i possessori a non farlo pena la chiusura dell’account. Questa è tuttavia solo un’ipotesi la cui fonte è parte coinvolta nei fatti.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.