Bitcoin protagonista al Carnevale di Rio de Janeiro
Bitcoin

Bitcoin protagonista al Carnevale di Rio de Janeiro

By Stefania Stimolo - 12 Feb 2019

Chevron down

Ci sarà anche un costume da Bitcoin nel carnevale di Rio de Janeiro. Un’importante scuola di samba brasiliana, l’Imperatriz Leopoldinense, si è sbizzarrita con la creazione dei nuovi costumi per il noto evento di fama mondiale in arrivo, il Carnevale di Rio de Janeiro 2019, proponendo come tema il denaro e includendo un vestito dedicato a Bitcoin.

Read this article in the English version here.

Anche la regina delle crypto, dunque, si troverà a sfilare sotto gli occhi di milioni di turisti per le strade della capitale brasiliana, durante una delle feste più colorate dell’anno che per questo 2019 sarà esattamente dal 2 al 9 marzo, presso il Marquês de Sapucaí Sambódromo, uno dei luoghi più famosi di Rio.

Sul sito ufficiale della scuola, è possibile vedere tutti i costumi prodotti e la descrizione dell’idea, che nello specifico si chiama: Me da um dinheiro ai, tradotto “Dammi un po ‘di soldi“.

L’intenzione è quella di alleggerire, grazie all’arte delle maschere e fantasia con l’humor tipico brasiliano, uno dei temi forse più seri e drammatico della storia dell’uomo, il denaro appunto, e la sua relazione con gli individui.

Bitcoin carnevale di Rio

Dalle monete metalliche, alle banconote fino alle monete digitali, ecco come la scuola di samba descrive il costume dedicato a Bitcoin:

“Qualsiasi valore materializzato nelle nostre valute, banconote, assegni e carte perderà il suo significato per i soldi virtuali? Ci abitueremo a non prenderli? Capiamo che il denaro è solo un’idea? Cosa farà la valuta virtuale alla nostra società dei consumi? Sarà in grado di trasformare la nostra relazione con i concetti di valore? Il futuro ci dirà.”

Inoltre, secondo quanto riportato, sembra che la scuola, nata nel 1956, sia già famosa per la sua originalità, avendo vinto ben otto títulos nella competizione dedicata al carnaval.

L’esperto del carnevale, Mário Monteiro di 82 anni, ha dichiarato:

Mostreremo l’emergere del denaro, il rapporto dell’uomo con esso, l’ambizione dell’essere umano. Il denaro è ciò che muove molte relazioni, ed è a volte usato impropriamente, erroneamente applicato. Ha critiche, ha umorismo”.

La scuola sfilerà esattamente domenica 3 marzo dalle 2:40 alle 3:15, cercando di aggiudicarsi anche con la presenza di Bitcoin, il suo nono titolo.

Per chiunque voglia unirsi all’evento sotto l’abito di Bitcoin è possibile prenotare il costume tramite l’associazione.

Sembra proprio che Bitcoin in Brasile non sia più una novità. Di recente, infatti, la notizia dell’apertura del primo cinema che accetta pagamenti in bitcoin.

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.