Game of Thrones: le scommesse si fanno in bitcoin
Bitcoin

Game of Thrones: le scommesse si fanno in bitcoin

By Alfredo de Candia - 23 Apr 2019

Chevron down

Considerando l’impatto mondiale che sta generando la serie televisiva di Game of Thrones, era inevitabile che per l’ultima stagione si aprissero le scommesse su chi vincerà il trono di spade e ovviamente il mondo crypto non poteva farsi scappare l’occasione e scommettere con bitcoin (BTC) sul futuro vincitore.

Read this article in the English version here.

A proporre la scommessa per Game of Thrones è stato il sito FreeBitco.in che ha recentemente inserito questo evento ed altri riguardanti vari sport come calcio, formula 1, cricket, ma anche il prezzo che raggiungerà bitcoin.

Le scommesse sul sito prevedono un sistema per cui il moltiplicatore della ricompensa (adesso intorno a 72x) diminuisce allo scorrere del tempo invogliando gli utenti a scommettere il prima possibile sul vincitore.

Per il momento tra i favoriti, con il 45% delle scommesse, c’è Jon Snow, mentre al secondo posto, con il 20%, c’è invece uno sconosciuto, proprio perché il sito permette la possibilità che nessuno vinca il trono di spade.

Il premio attuale per la scommessa di Game of Thrones è di 1,5 Bitcoin (circa $ 7,900) e manca poco meno di un mese al completamento dell’evento.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.