Nuovo record per l’hashrate di Zcash
Mining

Nuovo record per l’hashrate di Zcash

By Marco Cavicchioli - 23 Apr 2019

Chevron down

L’hashrate di Zcash ha toccato un nuovo record massimo assoluto: 4 GigaHash/s. Si tratta di un enorme balzo in avanti rispetto ai 2,6 del 10 aprile, e soprattutto rispetto agli 0,5 dell’anno scorso.

Read this article in the English version here.

In pratica l’hashrate di Zcash è quasi raddoppiato in meno di due settimane e si è moltiplicato per otto negli ultimi dodici mesi. Questo notevole aumento dell’hashrate in realtà appare anomalo, visto che ad esempio il numero di transazioni non è aumentato e addirittura il prezzo negli ultimi 12 mesi è sceso parecchio.

Inoltre, il primo halving sarebbe previsto per la fine dell’anno prossimo, quindi non è immaginabile che il rinnovato interesse dei miner per questa criptovaluta ad alto livello di privacy possa essere dovuto a ciò.

Anche perché, ovviamente, questo incremento ha generato anche un incremento della difficulty, che ha causato una riduzione significativa della profittabilità del mining. I dollari per giorno per KHash/s sarebbero infatti crollati negli ultimi dodici mesi da 4 a 0,15, sebbene negli ultimi tre mesi siano rimasti relativamente stabili, nonostante il nuovo record assoluto dell’hashrate di Zcash.

Anzi, a partire dal 31 marzo la profittabilità era passata in pochi giorni da 0,13 a 0,2, e questo potrebbe spiegare il nuovo record dell’hashrate, che ha poi riportato la profittabilità attorno a 0,12 USD per KHash/s.

L’incremento di profittabilità di inizio aprile, avvenuto sostanzialmente a parità di hashrate e di difficulty, suggerirebbe l’utilizzo di apparecchiature più prestanti da parte di miner, che potrebbero aver generato più guadagni utilizzando forse apparecchiature più efficienti, in grado di minare nello stesso modo di prima ma a minori costi. A quel punto l’incremento della profittabilità potrebbe aver convinto molti miner ad incrementare l’hashrate, generando il nuovo record storico.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.