Il fan token della Juventus presto su Binance chain
Criptovalute

Il fan token della Juventus presto su Binance chain

By Michele Porta - 24 Mag 2019

Chevron down

La Juventus, celebre squadra ai vertici del calcio italiano ed europeo, sembra essere entrata a gamba tesa nel mondo crypto grazie ad una patnership con Chiliz e Socios.com, piattaforme blockchain per la tokenizzazione in ambito sportivo.

Anche il profilo Twitter ufficiale della società bianconera ha riportato la notizia attraverso questo tweet:

Il tutto sarà fattibile attraverso l’app di Socios.com che al momento non è ancora disponibile al download ma dovrebbe essere rilasciata a breve come riportato in questo tweet:

Chilz specifica anche che sarà possibile acquistare i fan token attraverso la propria criptovaluta CHZ che attualmente non è ancora listata su nessun exchange.

La collaborazione con Chilz e Socios.com

Chiliz non è nuova ad operazioni di questo genere ed in passato ha già collaborato con altri grandi club sportivi come il Paris Saint Germain, sempre per lanciare una Fan Token Offering (FTO), con lo scopo di offrire vantaggi come il diritto di voto su alcune questioni oltre a status VIP e premi.

Il progetto di Chiliz ha raccolto 65 milioni di dollari da alcuni dei più grandi exchange tra cui Binance. I fan token infatti saranno disponibili sulla Binance chain, la blockchain di Binance, e saranno acquistabili solamente con CHZ.

Socios.com, invece, è specializzata nell’aiutare le società calcistiche a sfruttare i vantaggi offerti dalla tecnologia blockchain.

I fan token saranno specifici e personalizzati per ogni squadra e possono fungere da risorsa digitale per l’acquisto di merchandising o per avere diritto di voto su eventuali decisioni societarie.

La notizia è rilevante per il mondo crypto in quanto la Juventus è una delle squadre più seguite in Italia e in Europa. Si stima che i tifosi juventini siano oltre 340 milioni in tutto il mondo, e che la community che segue la squadra online superi i 60 milioni di fan.

Michele Porta
Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Entra nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali crypto sul mercato. Spera in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.