Electrum forse pronto ad integrare Lightning Network
Bitcoin

Electrum forse pronto ad integrare Lightning Network

By Marco Cavicchioli - 31 Mag 2019

Chevron down

Electrum forse si sta preparando a lanciare una versione del celebre wallet per bitcoin integrata con Lightning Network.

Read this article in the English version here.

Electrum è in assoluto uno dei wallet più utilizzati al mondo per inviare, conservare e ricevere BTC, ma l’attuale versione (3.3.6) non è ancora compatibile con la rete LN.

Tuttavia ieri sul profilo Twitter ufficiale di Electrum è stato pubblicato un enigmatico tweet che ritrae solamente il simbolo di Lightning Network.

Inoltre, sul repository di GitHub del progetto risulta che tre giorni fa sia stata caricata la stessa immagine nella cartella delle icone dell’interfaccia utente (GUI).

Tutto ciò non basta per affermare con certezza che verrà rilasciata a breve una nuova versione del wallet integrata con Lightning Network, o quando questo potrebbe avvenire, anche perché non risultano esserci notizie ufficiali a riguardo.

Ma sempre sul repository di GitHub c’è una cartella chiamata lightning con diversi file caricati o aggiornati solo tre giorni fa. Nel file README si legge che si tratta di un Lightweight Bitcoin client per Electrum, realizzato da Thomas in Python.

Sono anche riportate le istruzioni per testare il codice, che va installato nella cartella “packages” di Electrum.

Si tratta però della versione di sviluppo, quindi per gli sviluppatori e non per gli utenti finali, cosa che comunque se non altro conferma che all’integrazione di Lightning Network in Electrum ci stanno concretamente lavorando.

Qualora venisse rilasciata una nuova versione del wallet per bitcoin integrata con Lightning Network, questa tecnologia potrebbe facilmente e velocemente diffondersi tra i numerosi utilizzatori di Electrum sia perchè questo wallet effettivamente è in assoluto uno di quelli più in uso, sia perchè viene comunemente ritenuto un wallet sicuro ed affidabile. Pertanto oltre ad ampliarne la base utenti potrebbe convincere molti utilizzatori di bitcoin ad affidarsi senza particolari timori a questa nuova tecnologia che consente transazioni immediate ed a bassissimo costo.

Ad oggi infatti i canali aperti su LN sono ancora solamente circa 35.000, contro gli oltre 689.000 indirizzi attivi sulla blockchain di Bitcoin nelle sole ultime 24 ore. Questo probabilmente si deve proprio al fatto che non sono ancora molti i wallet BTC con ampia diffusione compatibili con LN e l’integrazione con Electrum potrebbe far segnare un netto passo in avanti in questo senso.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.