Huobi Finance Chain: la blockchain con Nervos
Blockchain

Huobi Finance Chain: la blockchain con Nervos

By Alfredo de Candia - 2 Lug 2019

Chevron down

Ieri l’exchange Huobi ha annunciato una partnership con Nervos, azienda specializzata in layer legati alla blockchain, per sviluppare una nuova blockchain pubblica, Huobi Finance Chain, basata sulla finanza decentralizzata (DeFi).

Read this article in the English version here.

Il progetto, chiamato appunto Huobi Finance Chain, sarà regulator-friendly e dalle alte prestazione e permetterà alle aziende, alle istituzioni finanziarie ed agli exchange di usare la loro blockchain, i loro asset ed i servizi legati alla finanza decentralizzata (DeFi). Il progetto inoltre permetterà di hostare servizi di prestito, di debito, stablecoin, STO (Security Token Offering), DEX (Exchange Decentralizzati), metodi di pagamento in fiat ed altri.

Il progetto ha come scopo di rendere la finanza in questo settore accessibile a tutti, come ha affermato il CEO e fondatore di Huobi Group, Leon Li:

“La missione di Huobi è quella di migliorare l’efficienza finanziaria e rendere la ricchezza accessibile a tutti. Questo progetto non solo è in linea con la strategia globale di Huobi, ma soddisfa anche la nostra missione principale. Da un punto di vista strategico, i servizi finanziari decentralizzati sono ancora in una fase iniziale di sviluppo. Tuttavia, la domanda del mercato è chiara e riteniamo che questa sia un’opportunità di business molto concreta. Nel corso degli ultimi sei anni, Huobi ha accumulato una grande esperienza nel campo del trading di criptovalute, dandoci vantaggi in termini di comprensione delle blockchain, accumulo di tecnologie chiave e conoscenza delle transazioni patrimoniali e dei mercati finanziari. Sebbene Huobi sia attualmente leader nel settore delle criptovalute, è probabile che in futuro questo settore subirà profondi cambiamenti. Lo studio delle blockchain pubbliche e dei modelli di business ci mantiene innovativi e costituisce una difesa strategica”.

Questa partnership permetterà di portare l’infrastruttura necessaria per trasformare l’economia in una decentralizzata come spiegato dal cofondatore di Nervos, Kevin Wang:

“La nostra visione consiste nel costruire le infrastrutture per la futura economia decentralizzata, quindi siamo entusiasti di collaborare con Huobi al fine di introdurre la nostra tecnologia nel settore finanziario. Un numero sempre maggiore di asset viene tokenizzato e spostato nel mondo digitale, includendo sia le criptovalute native che i tradizionali asset fisici. Il settore finanziario si trova ora in un punto di svolta e, insieme a Huobi, siamo ben posizionati per modernizzare ulteriormente questi servizi in vista di un futuro decentralizzato”.

Inoltre, Huobi supporterà la DID (Decentralized Identifier) e l’integrazione di protocolli di identità come il KYC (Know Your Customer) e AML (Anti-Money Laundering), fondamentali per essere a norma con il regolatore.

Il progetto open source si prevede inizi nel terzo trimestre del 2019, mentre la testnet arriverà probabilmente nel primo trimestre dell’anno prossimo; infine nel secondo trimestre del 2020 Huobi prevede di lanciare la mainnet.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.