Ora disponibile il programma BitTorrent Speed
Blockchain

Ora disponibile il programma BitTorrent Speed

By Alfredo de Candia - 9 Lug 2019

Chevron down

Oggi è avvenuto il lancio ufficiale di BitTorrent Speed, il nuovo programma che integra il supporto al token BTT per velocizzare il download e per guadagnare dalla condivisione dei file.

Read this article in the English version here.

Nella sessione AMA (Ask Me Anything) di questa mattina con il CEO di Tron, Justin Sun, e il VP Product, Justin Knoll, si è presentato il nuovo programma rivelando tutti i dettagli relativi di BitTorrent Speed.

Il programma è reperibile qui e per il momento è disponibile solo la versione per Windows, anche se in futuro è previsto il rilascio anche di una versione per Mac e mobile.

All’interno del programma BitTorrent Speed, che va ad affiancarsi a quello di uTorrent, troviamo una dashboard per il controllo dell’andamento della velocità utilizzando i BTT, nonché il saldo disponibile.

Dal wallet è invece possibile gestire i propri token BTT. Al primo avvio basterà selezionare una password di accesso e poi sarà generato tutto in automatico. Come affermato nella sessione AMA, saranno dati a tutti 10 BTT token.

È stato affermato, inoltre, che per il momento il wallet gestisce solo il token BTT, ma in futuro sarà possibile interagire con altri token e con altre blockchain..

Per quanto riguarda il guadagno dei token BTT tramite il seeding dei file, è stato spiegato che questo sarà determinato da diversi fattori come ad esempio la richiesta del file, dato che se un file dovesse essere molto richiesto si avrà un maggiore guadagno. Dipenderà anche da quanti seed possiede un determinato file, visto che il guadagno sarà inversamente proporzionale al numero di seed: minori saranno i seed, maggiore sarà il guadagno.

Come ricordato da Knoll, all’inizio ci sarà un incremento della velocità di utilizzo del programma a livello generale, perché di default è selezionata la modalità per incrementare la velocità e quindi utilizzare i BTT che si hanno all’inizio (i 10 BTT dati in regalo). In un secondo momento, con l’accrescere della comunità che utilizza BitTorrent Speed si avranno maggiori risultati dal punto di vista dei guadagni.

Il CEO ha rivelato che questo programma porterà molti utenti ad interfacciarsi alle crypto,  tutti avranno all’inizio 10 BTT token e potranno vedere un effettivo miglioramento della banda. Il nuovo programma è già stato  oltre 4000 volte.

E’ stato ribadito che lo scopo del token BTT è quello di potenziare il download ed i seed piuttosto che un sistema per guadagnare BTT dato che si cerca di garantire a tutti la condivisione dei file in maniera decentralizzata.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.