Caitlin Barnett: Bitstamp assume ex di Gemini
Criptovalute

Caitlin Barnett: Bitstamp assume ex di Gemini

By Alfredo de Candia - 12 Lug 2019

Chevron down

Ieri Bitstamp ha annunciato di aver assunto un nuovo Chief Compliance Officer per l’America, Caitlin Barnett, ex dipendente dell’exchange competitor Gemini.

Read this article in the English version here.

La new entry lavorerà presso gli uffici di Bitstamp a New York City e il suo compito sarà quello di supervisionare giorno per giorno le operazioni di compliance, lavorare con gli ufficiali del regolatore e del legislatore, aiutando Bitstamp ad anticipare e prepararsi per i futuri cambiamenti della regolamentazione. 

Inoltre lavorerà accanto a Hunter Merghart, che recentemente ha preso il ruolo di capo delle operazioni in America.

Precedentemente, Caitlin Barnett ha ricoperto lo stesso ruolo presso gli uffici di Gemini, dove ha sviluppato ed implementato un programma evoluto di compliance AML (Anti Money Laundering) e BSA (Bank Secrecy Act), gestito diverse richieste compliance ed è stata leader di un gruppo di oltre 20 professionisti del settore. Precedentemente al lavoro presso Gemini, Barnett ha anche lavorato come assistente presso l’ufficio del Vicepresidente della compliance e anche come assistente del Vicepresidente e del consiglio superiore presso JPMorgan Chase.

L’esperienza di Barnett in questo settore, così come la leadership accumulata sia nel mondo crypto che nel mondo della finanza tradizionale, potrebbe essere vitale per l’espansione di Bitstamp nel territorio americano. Di recente, Bitstamp ha anche ottenuto la famosa licenza BitLicense dal dipartimento dei servizi finanziari dello stato di New York.

Da parte dell’exchange c’è la chiara intenzione di essere trasparente, così come affermato dal CEO di Bitstamp, Nejc Kodrič:

“Abbiamo sempre creduto nella necessità di una regolamentazione efficace. Il nostro obiettivo è quello di fornire una piattaforma di trading sicura e trasparente. Per raggiungere questo obiettivo negli Stati Uniti, eravamo alla ricerca di un esperto in materia di compliance”, ha dichiarato Nejc Kodrič, CEO di Bitstamp. “L’esperienza di Caitlin la rende particolarmente adatta a questo ruolo e siamo lieti di averla a capo dei nostri processi di gestione della compliance”

Anche Barnett si è dimostrata felice di fare parte del nuovo staff di Bitstamp:

“Questo è un momento entusiasmante per unirsi a Bitstamp e aiutarli a portare negli Stati Uniti ciò che hanno raggiunto in Europa”, ha dichiarato Caitlin Barnett, recentemente nominata Chief Compliance Officer di Bitstamp. “Questa è un’azienda che è sempre stata all’avanguardia nella crypto compliance. Sono felice di poter continuare questo viaggio insieme al loro team”.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.