Guida Coinomi: wallet multi-coin per smartphone e desktop
Wallet

Guida Coinomi: wallet multi-coin per smartphone e desktop

By Michele Porta - 11 Ago 2019

Chevron down

Coinomi è un semplice e user friendly wallet multi-coin disponibile per dispositivi Android e iOs e in versione desktop per i principali sistemi operativi. Secondo le informazioni reperibili nel sito web ufficiale, Coinomi è stato fondato nel 2014 e ad oggi conta su milioni di clienti, offrendo il supporto a oltre 125 blockchain differenti.

In questo articolo, oltre a spiegare le caratteristiche principali del wallet Coinomi, verrà mostrata una breve guida all’installazione e all’utilizzo su dispositivi Android.

Coinomi: gratuito e sicuro

Coinomi è un wallet gratuito compatibile con migliaia di token. Il progetto, fino a poco tempo fa, era rilasciato in versione open-source ed era possibile vederne il codice sorgente o proporre miglioramenti al team di sviluppo attraverso la pagina dedicata GitHub. L’azienda ha poi cambiato strategia aziendale per evitare l’insorgere di cloni pericolosi per l’utenza.

Coinomi: le criptovalute supportate

Le criptovalute supportate sono molto numerose. Ovviamente, sono presenti le più importanti ed utilizzate come ad esempio:

  • Bitcoin (BTC)
  • Ethereum (ETH)
  • Litecoin (LTC)
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • Dash (DASH)
  • Dogecoin (DOGE)
  • Zcash (ZEC)

L’elenco completo è disponibile sul sito ufficiale del wallet Coinomi alla seguente pagina web.

Le funzionalità principali

Il wallet fornisce un duplice servizio di exchange, integrato da ShapeShift e da Changelly.

Per ora, però, non tutte le criptovalute supportate da Coinomi sono supportate anche dai due exchange.

La gestione del conto, l’invio e la ricezione di criptovalute è estremamente semplice grazie alla grafica chiara ed all’utilizzo di QRcode.

L’applicazione permette di vedere il valore delle coin detenute nel proprio wallet convertito in una delle oltre 168 valute FIAT disponibili.

Coinomi: la guida per Android

Dopo aver scaricato l’app dal Google Play Store sul dispositivo ed averla installata si aprirà la seguente schermata:

Guida Coinomi Android: il seed

È necessario e altamente raccomandato segnare da qualche parte le parole che appariranno sul dispositivo e conservarle al sicuro.

Nella schermata successiva verrà richiesto di inserire le parole precedentemente visualizzate nell’ordine corretto.

parole seed in ordine

A questo punto verrà richiesta un’ulteriore password da impostare come protezione del vostro wallet. Dovrà essere di almeno 10 caratteri.

In seguito bisognerà confermare i canonici termini di servizio dell’applicazione. Dopo di che verrà mostrata la lista molto ampia di tutte le criptovalute disponibili e supportate e verrà richiesto di selezionarne alcune al quale l’utente è interessato.

Arrivati a questo punto, la fase iniziale è conclusa e si avrà accesso alla homepage dalla quale sarà possibile visualizzare la sezione saldo, invio e ricevi attraverso semplici swipe a sinistra o a destra.

homepage wallet android

Sarà molto semplice aggiungere in un secondo momento altre criptovalute acquistate in un periodo successivo alla prima configurazione, tramite menù dedicato.

Michele Porta
Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Entra nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali crypto sul mercato. Spera in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.